?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Ohran Pamuk

Ohran Pamuk nasce ad Istanbul nel 1952, da una famiglia benestante. Dopo tre anni passati a studiare architettura diventa uno scrittore a tempo pieno e si laurea in giornalismo presso l'UniversitÓ di Istanbul nel 1976. Nel 1979 vince il premio Milliyet insieme a Mehmet Ero Lu con il suo primo romanzo OscuritÓ e luce. Dopo una parentesi americana presso la Columbia University di New York e la University of Iowa verso la metÓ degli anni ottanta torna ad Istanbul, che lascerÓ all'inizio del 2007 per tornare negli Stati Uniti in seguito a delle minacce di morte collegate alla sua denuncia del massacro degli Armeni da parte dei Turchi durante la Prima Guerra Mondiale. Nel 2006 viene insignito del Premio Nobel per la Letteratura.
Fra i suoi libri: Il libro nero (Frassinelli, 1995); Il mio nome Ŕ rosso (Einaudi, 2005); Istanbul (Einaudi, 2006); Il Castello bianco (Einaudi, 2006).
Libri
Il libro nero
La casa del silenzio
Le voci di Istanbul
Neve

mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom