?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Davide Ferrario

Davide Ferrario è nato a Casalmaggiore (Cremona), e nel 1956 si laurea in Letteratura Angloamericana all’Università Statale di Milano. Comincia ad occuparsi di cinema nel 1976 entrando nella cooperativa indipendente “LAB 80 Film” e scrivendo sulla rivista Cineforum. Nei primi anni ‘80 organizza rassegne, eventi e festival. Nel 1984 pubblica il primo libro monografico italiano su Fassbinder. Nel 1985 scrive la sua prima sceneggiatura per 45° Parallelo di Attilio Concari e nel 1987 dirige il suo primo cortometraggio Non date da mangiare agli animali. Il suo secondo lungometraggio Anime fiammeggianti è presentato a Venezia nel 1994 nella sezione Panorama italiano. Dello stesso anno è il suo primo romanzo Dissolvenza al nero (Premio Hemingway 1995). Con il film Tutti giù per terra, del 1997, partecipa al Festival di Locarno, a cui fa seguito nel 1998 Figli di Annibale. Con Guardami partecipa al Festival di Venezia 1999, e si fa conoscere dal grande pubblico. Segue il film Dopo mezzanotte (2004).
Libri
Il cinema un'invenzione senza futuro

mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom