?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Victor Serge

Al secolo Victor Lvovich Khibalchich, è nato a Bruxelles nel 1890, figlio di rifugiati russi antizaristi. Giornalista e saggista, storico e romanziere. Anarchico in gioventù, poi bolscevico, partecipa alla Rivoluzione d'Ottobre. Schieratosi con Trotzskij, viene deportato a Orenburg. Muore esule a Città del Messico nel 1947.
Tra i suoi libri ricordiamo Memorie di un rivoluzionario, L’anno primo della rivoluzione russa, E’ mezzanotte nel secolo, La città conquistata.
Libri
Gli anni senza perdono
Il caso Tulaev

mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom