?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Adriano Petta

E' nato a Carpinone (IS) nel 1945. È romanziere, studioso di storia della scienza e medievalista. Ha collaborato a numerose riviste letterarie, dedicando parte degli ultimi vent’anni alle ricerche per i suoi romanzi storici.
Nel 1995 ha tradotto dal castigliano il racconto di Clarín La duchessa del trionfo (EDIS, La Collanina-Classici in breve, Orzinuovi, 1995), facendolo precedere da un piccolo saggio sull’Arte del romanzo (Nel rogo del calamaio).

Ha pubblicato anche:
  • La libertà di Marusja (Gitti Europa, Milano, 1992)
  • La guerra dei fiori (EDIS, Brescia, 1993)
  • La via del sole (EDIS, Brescia, 1996)
  • La cattedrale dei pagliacci (ROBIN, Roma, 2000), con lo pseudonimo James Adler
  • Roghi fatui: dai Catari a Giordano Bruno all’ultimo anticristo (Stampa Alternativa, Viterbo, 2002)
Libri
Assiotea
Eresia pura
Ipazia, scienziata alessandrina

Articoli collegati
Intervista ad Adriano Petta
Tre domande ad Adriano Petta

mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom