?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Luigi La Rosa

Vive tra Roma e Messina, la città dove è nato nel 1974. Si è laureato in lettere moderne discutendo una tesi sulla poesia di Maria Luisa Spaziani.
Collabora con Orizzonti e numerose altre riviste come giornalista e critico letterario.
Ha intervistato molti scrittori italiani, tra cui Dacia Maraini, Aldo Busi, Maurizio Maggiani, Mario Fortunato. Ha vinto il premio "Scaletta Zanclea" ed i premi "Cartagine" e "Giovani Parole", quest'ultimo organizzato dall'Osservatorio letterario di Torino.
Libri
Trenta passi al Paese della Notte

Recensioni
La vergine nel giardino
Una irata sensazione di peggioramento
Samuel.zip
Due maschere e un volto nudo
L'amore rimane
L'uomo sentimentale
Il papà della domenica
Cinquant'anni di false partenze ovvero l'apprendista scrittore
La passione dell'error mio
Gelati di passione
U2 a Sarajevo
Spider
Caro Pier
Nikolaj Nikolaevic: il donatore di sperma (viaggio illuminato all'interno dell'oscuro letamaio della biologia sovietica)
Un gioco da ragazzi
Il Budda delle periferie
Marta dei vocabolari
L'intuizionista
Cloudstreet
Nel territorio del diavolo. Sul mistero di scrivere
Petali deliranti
La straniera
Canti Postumi
Casa rossa
Cosmetica del nemico
L'anatra da richiamo
Ho goduto
Racconti felici seguiti da La lenta sinfonia del male
I risorti
Épépé
Vita di Testori
Il maestro dei santi pallidi
Racconti di demonologia
La nave d'oro
Observatory Mansions
Twelve
Piccole storie di nessuno
La fedeltà non fa notizia
Trenità
Piera e gli assassini
Senor Vivo & il Coca Lord
La sua danza
Come sono strani gli uomini
Domani si gira
Il corpo
E le altre sere verrai?
Sei soldati
L'elefante e la Maruti
Tenente Bravo
Un medico all'opera
Antichrista
Lo stato dell'unione
La materia invisibile

Articoli
Due chiacchiere con Mario Fortunato
Intervista a Davide Bregola
Intervista a Michael Collins
Intervista a Radhika Jha
Intervista a Tullio Avoledo
Intervista ad Amélie Nothomb
Lettera.com incontra Francesco Bevivino
Quattro chiacchiere con Giuseppe Antonelli

mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom