?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Catastrofi. Una storia culturale
Catastrophes. Une histoire culturelle
Franšois Walter 
blank
Saggio, Francia 2008
364 pp.
Prezzo di copertina € 23
Traduzione: Angela Tomei
Editore: Angelo Colla , 2009
ISBN 9788889527269


Angelo Colla

Un saggio dedicato alla catastrofe, descritta e interpretata attraverso un interessantissimo excursus storico - sociologico.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Catastrofi: Fenomenologia dell'Apocalisse

La catastrofe serve sempre a strutturare la memoria del tempo e dello spazio, a riaffermare un certo ordine sociale e morale, a richiamare i valori essenziali del destino fragile ed effimero dell'umanitÓ.

Professore di storia all'universitÓ di Ginevra e esperto di questioni legate all'ambiente, Franšois Walter scrive, per dirla con il sottotitolo del libro, una vera e propria "storia culturale" del fenomeno catastrofe. Partendo dal Seicento, in cui si era fortemente legati alla magia, alle interpretazioni ed ai presagi e passando per le catastrofi di Auschwitz e Hiroshima, si arriva all'Undici Settembre, e si analizzano le annunciate catastrofi ecologiche di cui si parla da qualche anno.
Un saggio interessantissimo che in ogni epoca racconta i simboli ed esplicita le circostanze con cui l'essere umano esprime la propria paura. E pone il punto su quanto cultura, corretta gestione del rischio e della crisi e libertÓ di informazione possano tenere lontani ansie e pericoli. Da leggere.


S. M.  (15-01-2011)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.96 (29 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom