?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Gamala
Gamala. Il segreto delle origini di Gesù
David Donnini 
blank
Saggio, Italia 2010
159 pp.
Prezzo di copertina € 14,50
Editore: Coniglio , 2010
ISBN 978-88-6063-250-0


Coniglio Editore

Un saggio storico-religioso, che attraverso numerose ipotesi, suffragate da svariati documenti, rivela al lettore un nuovo aspetto sulla vita e sulla missione di Gesù, detto il Nazareno.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Gamala: La città di Cristo

Teniamo presente che San Paolo, nei suoi scritti, non conosce né il padre né la madre di Gesù e non ha alcun concetto della nascita verginale. Semplicemente sa che Gesù aveva dei fratelli.

E' un saggio stuzzicante e curioso al tempo stesso, quello proposto dallo studioso fiorentino David Donnini intitolato Gamala. Il segreto delle origini di Gesù. Stimolante, poiché tende a dimostrare delle ipotesi piuttosto controverse sulla figura e gli scopi di Gesù Cristo. Originale, perché propende ad identificare nel villaggio montuoso di Gamala - borgo riscoperto per puro caso durante la cosiddetta "Guerra dei sei giorni" - il luogo in cui il Nazareno sarebbe venuto al mondo. Non si pensi però che il libro sia l'ennesimo tentativo di voler trasmutare la storia umana e religiosa di Gesù in una vicenda dai contorni prettamente esoterici. Anche se, a dire il vero, l'esoterismo, o per meglio dire l'argomento esoterico - da intendere nella sua accezione più vera, e cioè "per pochi eletti " ha un ruolo non secondario nell'intricata vicenda. Una collocazione esoterica che aveva ed ha come scopo principale una funzione di "mascheramento" della realtà storica dei fatti narrati nei Vangeli svolta coscientemente dai suoi quattro autori - su indicazione di San Paolo - per edificare su basi mistiche la missione terrena di Cristo. Ebbene Donnini nel suo saggio storico vuol dimostrare, tramite una serie ben documentata di ipotesi, che la storia e le gesta di Gesù ben poco avevano da spartire con quelle descritte dagli evangelisti, ad iniziare dal luogo di nascita di Cristo stesso. Gamala - centro simbolo della lotta al potere romano - e non Nazaret, sarebbe il vero luogo in cui Gesù sarebbe venuto al mondo, non essendo quest'ultimo villaggio ancora sorto all'epoca dei fatti narrati. Lo stesso titolo di Nazareno non avrebbe il significato di abitante di Nazaret, ma sarebbe più semplicemente un aggettivo che contraddistingueva "una setta messianica impegnata nella restaurazione della dinastia davidica sul trono di Gerusalemme". Insomma, lo studioso tende a dimostrare nel suo interessantissimo volume che il Gesù narrato nei Vangeli era un uomo camuffato e sdoppiato nelle sue funzioni per scopi politico-religiosi, che nulla avevano a che fare con la realtà storica dell'epoca. In realtà Cristo, secondo Donnini, era un appartenente al movimento esseno-zelota e un pretendente al trono di Davide contornato da un folto gruppo di apostoli e seguaci, con una forte presenza all'interno di suoi parenti e soprattutto di fratelli. Un uomo, insomma, che aveva fondato un suo movimento di lotta per contrastare e combattere la dominazione dei romani e dei loro alleati del Sinedrio allo scopo di ripristinare il regno di Dio sulla Palestina.
Per dimostrare questa serie di ipotesi Donnini conduce il lettore nei meandri dei misteri delle leggi giudaiche, fornisce alcune prove a sostegno del fatto che i suoi più fedeli apostoli facessero parte del proprio nucleo parentale, che Maria Maddalena fosse la sposa di Cristo e che Lazzaro fosse in realtà suo cognato. Lo studioso tenderebbe dunque a comprovare che Gesù fosse un messia, cioè una figura politica e religiosa al tempo stesso, contornato da un clan familiare, con il quale avrebbe tentato di affermare la supremazia del regno di Dio.


Roberto Barzi  (15-01-2011)

Leggi tutte le recensioni di Roberto Barzi


Vota il libro!
La media è 3.61 (39 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Elvis, Gesù e Coca-Cola
Gesù lava più bianco
Il volto di Gesù
Inchiesta su Gesù
Io sono Gesù Cristo-Scritti eretici e blasfemi
L'identità di Gesù
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom