?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Zero
Zero
Frank Rizzo 
blank
Thriller, Stati Uniti 2011
270 pp.
Prezzo di copertina € 16,50
Traduzione: Eileen Romano
Editore: Giano , 2011
ISBN 9788862510837


Giano

Un delitto nei quartieri alti di San Francisco apre una rete di collegamenti rapidi e imprevisti che porta fino all'organizzazione di un attentato al presidente. L'esordio di D.G.M. Stone, un giornalista abituato all'alta temperatura delle inchieste più pericolose, porta dritto al cuore di trame e misteri dell'America di oggi.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Zero: Trame, preghiere e complotti nell'America di Obama.

I moventi sono cose da quartieri alti.

Il proprietario del cadavere trovato nella sua lussuosa abitazione uptown a San Francisco era uno degli elettori del sindaco ed essendo quest'ultimo molto amico del presidente, è un personaggio piuttosto in vista. L'omicidio ha una qualche sfumatura rituale, anche se poi i proiettili non distinguono come è sistemato il bersaglio o cosa gli sarà messo intorno. Un bell'affare, propiziatorio di (almeno) uno scoop. Se qualcosa nella trama di "notizie di seconda mano. Metà gossip e metà speculazioni. Più un pizzico di invenzione" che costituisce l'informazione riesce a filtrare è merito della tenacia di D.G.M. Stone, reporter della vecchia scuola (quella che fa consumare le scarpe per le strade in cerca della storia piuttosto che dello scoop) che sente puzza di bruciato. Parecchia, fino a coinvolgere il vecchio amico Harry Dugan, che guarda caso è anche il capo della omicidi di San Francisco, a vedere oltre le cortine fumogene e a passare all'azione, prima che sia troppo tardi. Nel thriller di Frank Rizzo le teorie del complotto si svelano al momento giusto, però alcune considerazioni sull'humus in cui maturano è lecito renderle note in anticipo perché "l'America è il paese dove si è liberi di fallire o riuscire e in cui ognuno risponde delle proprie scelte. Quando il governo interviene in aiuto di chi sbaglia, falsa il gioco. Semplice". La visione è più attuale che mai e nella sua brevità serve a comprendere molte tensioni anche se poi, visto dall'interno, dagli americani stessi, "il nostro problema è che ci crediamo ancora i più forti, i più bravi, i più intelligenti. Ma quei tempi sono finiti da un bel pezzo e forse non torneranno più". Per essere un thriller, un fondamento di verità c'è tutto.

Marco Denti  (15-01-2011)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 2.88 (67 voti)
 

Articoli
lettera.com intervista Frank Rizzo
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom