?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Mercuzio e l'erede al trono. Livello zero.
Mercuzio e l'erede al trono. Livello zero.
Davide Longoni 
blank
Romanzo, Italia 2009
320 pp.
Prezzo di copertina € 16
Editore: La Penna Blu , 2009
ISBN 978-88-95974-02-6


La Penna Blu

Nel regno di Quaquaraqquaqua, sul pianeta Arret sono tutti in fermento: il tempo del ritorno dell'Erede al trono ormai giunto. Re Mercurio si ritirato sulla Terra dopo la Grande Battaglia contro la minaccia del Dormiente; una delegazione deve riportarlo indietro con il figlio Mercuzio. Ne fanno parte il capo dei Maghi Asfodelo Barbagrigia e la nipote Ariel. I due vengono per seguiti da tre misteriose presenze, che attaccano al momento dell'incontro con il sovrano. Si tratta delle Legioni Nere, gli accoliti del Dormiente. Il re e suo figlio sono stati esposti. Non c' pi tempo, non c' pi scampo...

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Mercuzio e l'erede al trono: Un nome, una garanzia!

L'attesa terminata. I Maghi sono pronti per il collegamento video con la Terra. Silenzio adesso: serve molta concentrazione per mantenere il contatto tra i due mondi. Qualcuno spenga le luci. Che lo spettacolo cominci!

Mercuzio e Mercurio. Gigio Bigio e Bigio Bigio. Jin e Jan. Tarantella, Quaquaraqquaqua, Soglie Faglie che tutto pigliano, sono alcuni dei molti giochi di parole presenti in questo libro. Un libro dal quale traspare in modo evidente il divertimento che deve aver provato l'autore nel mettere nero su bianco, pagina dopo pagina, la sua fantasia. Fantasia a volte scontata, a volte geniale, e comunque sempre gustosa per l'intrattenimento del lettore. Forse il segreto, la formula di una lettura piacevole, sta proprio in questo semplice punto di partenza: il divertirsi dell'autore nello scrivere una storia si trasferisce al lettore, e il gioco fatto. Senza entrare nel merito della trama, di cui peraltro l'editore ha gi provveduto a fornire quanto basta per farsi un'idea, opportuno sottolineare come sia possibile produrre della sana e godibile narrativa, per grandi e piccini, senza dover ricorrere a fanfare (spesso stonate), sirene (spesso oscene) e altri bassi mezzucci commerciali per fare "cassa". Un altro aspetto del libro che miscela con discreto successo generi come il fantasy e la fantascienza, con quel pizzico (o meglio pizzicone) aggiunto di "altro". In conclusione, per citare uno dei tanti gustosi tormentoni presenti nel libro: Longoni, un nome, una garanzia!

Luigi Brasili  (02-01-2010)

Leggi tutte le recensioni di Luigi Brasili


Vota il libro!
La media è 3.15 (90 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom