?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Suttree
Suttree
Cormac McCarthy 
blank
Romanzo, Stati Uniti 1979
560 pp.
Prezzo di copertina € 23
Traduzione: Maurizia Balmelli
Editore: Einaudi , 2009
ISBN 9788806144401


Einaudi

La vita sul fiume di Suttree è divisa tra la pesca, sua principale fonte di sostentamento, il whiskey, i ricordi e gli incontri con una varietà di personaggi che sembrano sopravvivere persino alla propria miseria: siamo nel 1951 ai margini di Knoxville, Tennessee e nel microcosmo di Suttree uomini e donne vivono immersi nel paesaggio (e nel fiume) tanto da esserne parte integrante.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Suttree: La vita è un fiume che (non) scorre tranquillo

Eccoci arrivati in un mondo dentro il mondo. In queste lande straniere, queste foibe e sodaglie interstiziali che i giusti vedono dalle auto e dai treni, un'altra vita sogna. Deformi o neri o folli, fuggiaschi di ogni risma, stranieri in ogni contrada.

Nella vita dei "topi di fiume" c'è chi caccia tartarughe, chi pesca conchiglie in cerca di perle, chi insegue la luna, chi va in cerca del colpo grosso, chi gioca d'azzardo. Mangiano piatti improbabili e bevono whiskey illegali, scompaiono in grotte e buchi nella terra, finiscono spesso e volentieri in gattabuia o in ospedale, con la testa spaccata. Vivono ai margini della città sulle rive di un fiume che è nello stesso tempo pieno di vita e inquinato da morire. Un fiume che non è metaforico e non scorre per niente tranquillo perché ogni giorno ha la sua pena e la lotta nella marginalità, contro gli elementi, la fame, la sventura sfianca tutti quanti. Suttree, "un uomo che non aveva propositi, né di tornare da dove era venuto né di raccontare quello che aveva visto", vive in una casa galleggiante, così dentro al fiume che è difficile distinguerlo dal paesaggio. E' un uomo dal passato ingombrante che cerca di rendersi più semplice il presente. Vorrebbe pescare le sue carpe e i suoi pesci gatto, venderli al mercato e lasciare passare la giornata bevendo (birra e/o whiskey) e guardando il fiume scorrere. Glielo impedisce un'armata di disperati e di perdenti che a vario titolo compaiono alla sua porta. Si va da Harrogate, giovane desperado che farebbe di tutto per fare soldi senza lavorare, all'intera famiglia di pescatori (e pescatrici) di perle che dragano tonnellate di conchiglie e molluschi in cerca di un tesoro che non arriva. Senza contare il suo inner circle di outsider devastati dall'alcol, una specie di circolo chiuso di emarginati in cui cova un'endemica vocazione alla violenza e alla sconfitta. "Un uomo è tutti gli uomini" scrive Cormac McCarthy nel centro del romanzo e non c'è dubbio che Suttree sia il personaggio che, "accennando a disturbi dell'anima e ai fatti della notte", riesce a sublimare e rendere leggibile l'intera comunità che va attorno alle rive del fiume. La "voce" di Cormac McCarthy è forte, densa e trascinante anche se non è ancora armoniosa e precisa come nei libri che verranno. A volte s'inerpica in disgressioni ad un passo dal dialetto (e qui il traduttore deve aver fatto le acrobazie per rendere l'idea), altre sceglie parole e frasi cercate nell'abbondanza dei vocabolari e spesso, non senza un piglio visionario, intreccia una lingua che sembra confinata in quell'area specifica. Bisogna immergersi e seguire passo per passo l'andatura sbilenca di Suttree, arrancando soprattutto nel primo centinaio di pagine. Una volta nel fiume, la vita (del romanzo e di Suttree) avanza selvaggia e fragrante di umori, deliri e sapori. Allora sarà facile scoprire che Cormac McCarthy è sempre grande, anche quando descrive una scoreggia. Provare per credere.

Marco Denti  (16-12-2009)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 3.21 (57 voti)
 

Dello stesso autore
Meridiano di sangue
Il buio fuori
Città della pianura
La strada
Non è un paese per vecchi
Sunset Limited
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom