?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Cibo d'Africa
Cibo d'Africa-percorsi alimentari dal Sahara a Soweto
Ettore Tibaldi 
blank
Saggio, Italia 2006
120 pp.
Prezzo di copertina € 13,50
Editore: Slow Food , 2006
ISBN 8884991153


Slow Food

Questo libro della collana Terra Madre - intitolata al grande progetto di Slow Food per la 'messa in rete' delle comunità del cibo di tutto il mondo - si propone di divulgare una serie di conoscenze sulla situazione alimentare dell'Africa subsahariana, ponendo l'accento sulla disponibilità delle risorse, sulla loro distribuzione, sulla loro qualità.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Cibo d'Africa: Le responsabilità dell'occidente ricco

In questo continente maledetto e desiderato insieme, il cibo viaggia e si sofferma dove possibile.

Africa uguale fame è un'equazione consolidata in occidente, eppure, fuori da ogni polemica socio economica e lungi dal negare la tragedia di una non equa distribuzione del cibo, appare immediata al viaggiatore la quantità e la varietà straordinaria di alimenti e di ricette, di sapori e profumi.
Ettore Tibaldi, noto divulgatore scientifico scomparso nel 2008 e profondo conoscitore del continente africano, analizza senza pregiudizi la questione cibo/Africa. Ci racconta delle polente del Sahel e delle puree di tuberi delle zone equatoriali, dalle salse preparate con foglie di baobab e dei condimenti a base di grani di palma; dalla sua ricerca "emerge una sorta di biogeografia del cibo in cui il contesto ambientale interagisce con la fitta rete di relazioni tra le comunità di agricoltori, allevatori nomadi, abitanti delle foreste". Ma la questione non si estingue in una ricerca alimentare e di costumi gastronomici: Tibaldi cerca di fare luce anche su questioni di politica ed economia internazionale e cerca una risposta a domande che da sempre aleggiano sul continente nero: perchè gli impegni sottoscritti nella Convenzione sulla Diversità Biologica (consenso informato e partecipazione agli utili) restano ancora sulla carta nonostante sia merito delle comunità locali di "avere selezionato e mantenuto per secoli varietà vegetali e razze animali, preservando ambienti naturali e sistemi agrari di grande pregio"? Perché un intero continente è alla fame? Quali sono le cause e i possibili rimedi? Quali le responsabilità dell'occidente ricco?


Simonetta Degasperi  (22-04-2009)

Leggi tutte le recensioni di Simonetta Degasperi


Vota il libro!
La media è 2.72 (37 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Baobab
Gli Stati Uniti d'Africa
Il nostro inverno africano
Isla África
L'Africa e la stregoneria
L'amore umano
La piantagione
La regina d'Africa
Le ceneri del baobab
Rwanda-Murambi, il libro delle ossa
Sangue misto
Verdi colline d'Africa
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom