?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Le oscure verità del passato
Sorrow's Anthem
Michael Koryta 
blank
Noir, Stati Uniti 2006
368 pp.
Prezzo di copertina € 16
Traduzione: Stefano Massaron
Editore: Kowalski , 2008
ISBN 978-88-7496-659-2


Kowalski

Disonestà, oltraggi e complotti ai vertici della politica e della polizia in un'asfissiante Cleveland, accerchiata da incendi dolosi sempre più numerosi e sinistri, nella quale il giovane e intraprendente Private Eye Lincoln Perry, per preservare il ricordo di un amico d'infanzia, defunto in tragiche circostanze, si troverà intrappolato in un'indagine ad altissimo rischio, che scaverà sempre più a fondo nel passato e che andrà a scontrasi con molte verità inquietanti.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Le oscure verità del passato: Un'indagine estremamente pericolosa

La prima cosa che volli vedere fu una copia del rapporto degli agenti sull'arresto mancato di Ed Gradduk. Quel genere di rapporti non sono di dominio pubblico, almeno non nei dettagli, ma questo è uno dei vantaggi di aver lavorato nel dipartimento di polizia. Potevamo sempre trovare qualche vecchio amico disposto ad aiutarci con le questioni di secondaria importanza. Be', almeno poteva riuscirci Joe. Anch'io avevo i miei contatti al dipartimento, certo, ma Joe era una leggenda a tal punto che in polizia poteva contare sull'amicizia di gente mai vista prima.

Depravazioni, umiliazioni e complotti ai vertici della politica e della polizia in una soffocante Cleveland, assediata da incendi dolosi sempre più numerosi e sinistri, nella quale il giovane e intraprendente Private Eye Lincoln Perry, per salvaguardare il ricordo di un amico d'infanzia morto in tragiche circostanze si troverà invischiato in un'indagine ad altissimo rischio, che scaverà sempre più a fondo nel passato e che andrà a scontrasi con molte verità inquietanti. Questa è in breve la coinvolgente trama dell'affascinante noir Le oscure verità del passato.
Un vero e proprio romanzo poliziesco d'antan, che si accosta, per vari aspetti e situazioni, ai classici quanto densi racconti di marca chandleriana, e non solo per via di un detective tutto d'un pezzo che non guarda in faccia a nessuno, ma per quell'atmosfera, quell'oppressione angosciante che impregna tutto il romanzo del giovane scrittore statunitense. Un clima reso ancor più incandescente dai continui incendi che imperversano durante tutto il lungo racconto, anzi sono proprio loro, gli incendi, ad innescare la miccia delle indagini.
Il giovane Ed Gradduk, amico d'infanzia del detective, viene infatti - ingiustamente? - accusato di aver dato fuoco ad un vecchio palazzo ormai in disuso, al cui interno però viene rinvenuto il corpo di un'avvocatessa. Lincoln Perry non può che cercarlo per convincerlo a costituirsi, in modo da non aggravare ancor più la sua posizione. All'improvvisa morte di Ed, causata - pare involontariamente - dalla polizia, al suo compagno di mille avventure non resta altro da fare che indagare per, se non altro, rendere meno inutile la sua scomparsa. L'investigazione si scontrerà però col passato dei due vecchi sodali e delle loro famiglie, col marciume insito all'interno della polizia e della politica locale, con i vasti interessi finanziari, non proprio puliti, di un costruttore, ma soprattutto con la stampa e il codice d'onore del protagonista. Naturalmente l'impulsivo detective del romanzo non sarà solo, difatti si metterà ad indagare, fra i detriti delle costruzioni incendiate, fra prigioni e palazzi del potere, con l'aiuto prezioso del suo socio Joe Pritchard, un ex poliziotto pluridecorato, che possiede ancora molti amici ed influenze, politicamente corrette, fra i vecchi colleghi. Sono tuttavia i continui e ricorrenti flashback a incedere prepotentemente nel corso del racconto - decisamente noir - con le loro memorie di un passato carico di continue sorprese per Lincoln Perry, un periodo che si rivelerà utile per le indagini, ma assai dannoso per lui, che gli aprirà più di una ferita nel corpo e nello spirito.
L'amicizia, ecco il perno del bel romanzo. Un'amicizia che andrà ben al di là del puro affetto che lega Lincoln Perry a Ed Gradduk, ma si tratterà di un legame contorto, a volte, tra un gruppo di ex adolescenti, che si ritroveranno dopo molti anni, e con enorme fatica, a fare i conti con il loro passato per salvaguardare la figura di Ed. Legami di famiglia, anche, anzi fra due famiglie con alcuni dolorosi segreti, che emergeranno angosciosamente nel corso di questa dura, sporca indagine.
Un romanzo ben scritto e strutturato, sapientemente composto con una miscela esplosiva a lunga carburazione, nella quale amore, sentimenti, passioni e violenza si incrociano a vicenda in un crescendo wagneriano, di cui alla fine non rimarranno che ceneri.


Roberto Barzi  (29-12-2008)

Leggi tutte le recensioni di Roberto Barzi


Vota il libro!
La media è 2.84 (25 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Il passato di Shoko
Il passato è una terra straniera
Il venditore di passati
La ragazza che viene dal passato
Le conseguenze
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom