?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Malati di farmaci
Malati di farmaci. Come difendere la propria salute dalle medicine inutili o pericolose
Mauro Di Leo 
blank
Saggio, Italia 2007
135 pp.
Prezzo di copertina € 12
Editore: Editori Riuniti , 2007
ISBN 9788835959601


Editori Riuniti

Dallo strapotere dell'industria farmaceutica all'uso strumentale delle ricerche, dall'abilità degli informatori alla complicità dei medici, dalle carenze legislative agli effetti collaterali. Una critica accurata alle disfunzioni del mondo farmaceutico, in controtendenza alla logica del profitto, e con un elenco aggiornato di farmaci inutili o dannosi per la salute.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Malati di farmaci: Più cure più danni?

La salute è diventata un bene vendibile e il malato una fonte di guadagno.

Il medicinale che prendiamo ci serve davvero? Sappiamo quali sono i rischi legati all'assunzione di alcuni farmaci? Perchè il medico ci prescrive un prodotto griffato piuttosto che il generico? E come mai accade sovente che per riparare ai danni (effetti collaterali) di un farmaco ce ne vengano offerti degli altri? Sono domande comuni che hanno afflitto spesso non pochi pazienti.
Mauro Di Leo cerca di dare a queste domande una risposta; attacca il potere dell'industria farmaceutica, denuncia l'uso strumentale delle ricerche sui nuovi farmaci, accusa di eccessiva disinvoltura (alla menzogna) gli informatori scientifici e di complicità alcuni medici; segnala le carenze legislative e la soggezione dei pazienti davanti al medico; elenca segnalando a chiare lettere nome e casa farmaceutica i farmaci pericolosi per la salute, quelli inutili, e quelli che nati per curare una determinata patologia, vengono prescritti (grazie ad accordi con gli enti di stato preposti alle autorizzazioni in materia) un po' per tutto. Ci offre quindi "una critica spietata ai vizi del mondo medicalizzato" ma anche un manuale di sopravvivenza, e lo fa documentando tutto con una accurata bibliografia scientifica.
Socio dell'Associazione di medici "No grazie, pago io", i cui soci rifiutano qualsiasi omaggio da parte di aziende farmaceutiche, Mauro Di Leo è una voce contro che osa alzare la cresta davanti alle profferte di denaro delle case farmaceutiche -che investono spesso più sul marketing che sulla ricerca-; che si ribella a quel principio di solidarietà di categoria che fa sì che un medico quasi mai attacchi l'ignoranza o la leggerezza di un collega; che prende posizioni chiare, rare di questi tempi, che ci fanno sperare che ci siano ancora medici che vogliano continuare a fare i medici rifiutando di adeguarsi al sacro principio del profitto che affligge anche una settore delicato e vitale come quello della medicina.


Simonetta Degasperi  (15-09-2008)

Leggi tutte le recensioni di Simonetta Degasperi


Vota il libro!
La media è 3.48 (64 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Care medicine
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom