?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Cabaret Mistico
Cabaret Mistico
Alejandro Jodorowsky 
blank
Saggio, Cile 2006
250 pp.
Prezzo di copertina € 16,50
Traduzione: Michela Finassi Parolo
Editore: Feltrinelli , 2008
ISBN 9788807490682


Feltrinelli

Usando e giocando con le barzellette, e rendendo onore a questa popolare forma di filosofia spicciola, Alejandro Jodorowsky sviluppa un nuovo passaggio dentro le articolazioni del linguaggio e della comunicazione.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Cabaret Mistico: La filosofia ridens di Alejandro Jodorowsky

La realtà è una danza.

L'eccentricità di Alejandro Jodorowsky nasconde un metodo nella sua follia. A prima vista sembra un bizzarro ciarlatano che cerca di imbonire il pubblico con soluzioni esoteriche. Al secondo livello pare un mago in pensione che non vuole dimenticare i suoi trucchi. In un'altra inquadratura si può vedere un artista obliquo che non sa dove collocare la sua opera. Se però lo si affronta con una certa attenzione, anche un minimo di disincanto e quella giusta dose di ironia, si scopre un interprete del linguaggio che ha usato tutti i sistemi tutti per indagare l'unica vera magia, quella delle parole. Dove non è arrivato il cinema, le performance, i tarocchi, la magia, tutti gli strumenti che ha usato nella sua biografia, ci arriva la cultura orale del racconto, del cabaret, della battuta, a volte allegra, altrimenti sarcastica, amara, malinconica. Il punto di partenza è che "un simbolo non offre un concetto preciso ma agisce come uno specchio", e allora Jodorowsky agisce nel suo eccentrico puzzle spiegando che "lo sguardo che vede soltanto il presente è limitato. Il saggio osserva le cose da una temporalità eterna", che "il metodo migliore per arrivare alla saggezza è imitarla" e che solo "oltrepassando il muro delle idee folli, dei sentimenti di possesso, dei desideri che incatenano e delle necessità indotte, ci liberiamo di passati e futuri che non ci appartengono e cominciamo a essere noi stessi". Nobilitando l'arte di far ridere, e rimettendo le barzellette in un posto più consono, lontane dalla banalità e più vicine alla cultura popolare, Jodorowsky ricorda al suo lettore che "questo mondo in cui vogliono costringerti a vivere è soltanto una delle realtà possibili, ma ne esistono altre". Per scoprirle ci vuole uno sguardo che vada oltre il presente e sappia leggere nelle pieghe del linguaggio con il sorriso sulle labbra.

Marco Denti  (22-05-2008)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 2.85 (61 voti)
 

Dello stesso autore
La danza della realtà

Articoli
Incontro con Alejandro Jodorowsky
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom