?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Viva per raccontare
Left to tell
Immaculée Ilibagiza 
blank
Reportage, Stati Uniti 2006
276 pp.
Prezzo di copertina € 15,60
Curatore: Steve Erwin
Prefazione: Wayne D.Dyer
Traduzione: Raffaella Asni
Editore: Corbaccio , 2007
ISBN 978887972 8584


Corbaccio

Immaculée Ilibagiza è sopravvissuta al genocidio in Ruanda del 1994 ma la sua famiglia è stata quasi completamente sterminata; con il giornalista scrittore Steve Erwin ha scritto la sua storia. Ora Immaculée vive a Long Island, dove lavora per l'ONU.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Viva per raccontare: A colpi di machete

Udii gli assassini chiamare il mio nome.
Erano al di là della parete, ci separavano meno di tre centimetri di gesso e legno. Avevano voci fredde, dure e determinate.


Immaculéè Ilibagiza aveva ventidue anni quando, nel 1994, quasi tutta la sua famiglia fu sterminata durante il genocidio seguito all'uccisione del presidente Hutu in Ruanda. In quel periodo quasi un milione di persone ruandesi di etnia tutsi furono uccise a colpi di machete, in quella che è stata una delle guerre civili più crudeli e sanguinose dello scorso secolo.
L'autrice, che si è salvata quasi per miracolo dopo aver trovato rifugio per novantuno giorni in un piccolo bagno con altre sette donne nella casa di un pastore ha deciso di scrivere questo reportage con il solo scopo raccontare "la storia", i fatti così come sono andati, quello che è successo a lei e ai suoi cari senza voler dare opinioni personali o motivazioni politiche e sociologiche. Il risultato è un racconto toccante, in cui anche se il livello di orrore e di crudeltà umana sono addirittura difficili da concepire, rimane sempre in sottofondo un forte sentimento di fede, di speranza, quasi di ottimismo.
L'autrice ora vive con il marito e i figli a Long Island, dove ha fondato la Left to Tell Charitable Fund (www.lefttotell.com) per aiutare i sopravvissuti al genocidio, soprattutto i bambini rimasti orfani.


S. M.  (02-05-2008)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.78 (42 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Rwanda-Murambi, il libro delle ossa
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom