?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Fabbriche - Origine e sviluppo dell'architettura industriale
Factory
Gillian Darley 
blank
Saggio, Inghilterra 2003
212 pp.
Prezzo di copertina € 20
Traduzione: Sandra Murer
Editore: Pendragon , 2007
ISBN 9788883425028


Pendragon

Le fabbriche nell'architettura moderna e contemporanea, dall'Arsenale di Venezia fino ai grandi campus industriali contemporanei.

naldina naldina naldina naldina naldinamezzo

Fabbriche: Genio e funzionalità

La fabbrica è la migliore vetrina di se stessa, può veicolare all'occorrenza un'immagine moderna o legata alla tradizione. L'edificio può essere metafora potente o suggerire un'identità aziendale, agire tramite particolari subliminali o segnali molto espliciti.

Primo volume, nella sua edizione originale, della collana Objekt dell'editore inglese Reaktion Books che propone una serie di saggi dal tono discorsivo e divulgativo dedicati alle varie "icone" del mondo contemporaneo nei vari campi come il design o la scienza, questa raccolta di saggi di Gillian Darley è il primo libro di storia dell'architettura dedicato interamente alle fabbriche.
Estrema ed affascinante sfida per l'architetto contemporaneo, le fabbriche richiedono spazio, funzionalità e devono sprigionare quella particolare energia positiva necessaria a rendere vivibile oltre che stimolante un luogo dove si lavora.
Il tema è analizzato nelle sue prospettive più diverse: si parla dell'immaginario legato alla fabbrica, del suo modello sociale e organizzativo, dell'idea di edificio come veicolo di vendita e promotore dell'insieme di prodotti a cui è associato e ai concetti legati ai nuovi edifici industriali contemporanei.
Spesso bellissimi, quasi sempre imponenti, a volte obbrobriosi gli edifici di questo splendido libro assieme agli aneddoti e alla storia degli industriali, dei politici e degli architetti che li hanno concepiti realizzano un imperdibile viaggio nell'anima e nello spirito della nostra contemporaneità.
Una piccola nota di demerito alla copertina, davvero anonima se paragonata a quella dell'edizione originale ed una grande nota di merito alle bellissime fotografie ed illustrazioni.


S. M.  (04-04-2008)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.88 (51 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom