?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Passi affrettati
Passi affrettati - Testimonianze di donne ancora prigioniere della discriminazione storica e familiare
Dacia Maraini 
blank
Racconti, Italia 2007
62 pp.
Prezzo di copertina € 9,50
Editore: Ianieri , 2007
ISBN 978888302300


Ianieri

I Passi affrettati che Dacia Maraini racconta in questo prezioso libro sono i passi delle donne in fuga dalla violenza. Dalla Cina alla Giordania, dalla Nigeria alla California fino all'Europa si incontrano bambine picchiate dai padri, adolescenti ridotte in schiavitù, giovani maltrattate dai fidanzati futuri mariti, lavoratrici raggirate nei posti di lavoro. Tutte donne che hanno subito violenza.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Passi affrettati: Voci di donne

E' benzina. E lui ci ha buttato un fiammifero acceso sopra. Sto bruciando come una torcia. Grido, scappo.

Passi affrettati è nato come testo teatrale ed ora è diventato un libro. Nella trasposizione i dialoghi e la voce dei personaggi femminili rimangono centrali nella dinamica narrativa. Tuttavia durante il racconto intervengono alcuni soggetti esterni come "la voce Unicef" o "la voce cronaca" o "la voce avvocato" per far capire come grazie a questi operatori è stato possibile rendere note a tutti storie destinate a rimanere in silenzio. Ci sembra importante dire che questo libro, piccolo di dimensioni ma grande di contenuto, va letto per non far dimenticare le storie di Lhakpa, Aisha, Civita, Juliette, Amina, Teresa e Viollca (i diritti letterari dell'autrice saranno interamente devoluti a favore di donne che hanno subito violenza), va divulgato tra i giovani per contrastare la cultura sessista degli adulti, va diffuso negli ambienti di lavoro, fabbriche, uffici, studi professionali, perché la violenza sulle donne è trasversale e colpisce ogni ceto sociale. Di Passi affrettati si consiglia anche la sua rappresentazione teatrale dove gli spazi scenici rendono il senso di soffocamento e fuga vissuta dalle donne (le date dello spettacolo si possono leggere sul sito della casa editrice). Passi affrettati è infine anche una sorta di libro in progress e ci piace pensare, a noi lettrici e lettori di Lettera.com, che il prossimo libro di questo tipo Dacia Maraini lo titolerà Passi lenti, dove la lentezza del camminare indica la serenità del proprio stato d'animo, di un livello di vita che rispetta la dignità della persona, della donna.

Claudia Savarese  (01-03-2008)

Leggi tutte le recensioni di Claudia Savarese


Vota il libro!
La media è 2.7 (50 voti)
 

Dello stesso autore
Dolce per sé
Piera e gli assassini
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom