?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Impubblicabile!
Excerpts from Mainlines, Blood Feasts, and Bad Taste e Psycotic Reactions and Carburetor Dung
Lester Bangs 
blank
Musica, Stati Uniti 1987
140 pp.
Prezzo di copertina € 12
Traduzione: Anna Mioni
Editore: Minimum Fax , 2008
ISBN 978887521547


Brani tratti da Mainlines, Blood Feasts, and Bad Taste e Psycotic Reactions and Carburetor Dung
Minimum Fax


Una raccolta antologica di scritti che attraversano senza pietà miti e leggende americane, da Elvis ai Kennedy, usando con una disinvoltura disarmante tutti gli strumenti possibili e immaginabili, dalla recensione al diario privato, per celebrare una scrittura caotica, estemporanea, folle e unica.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Impubblicabile!: Un piccolo, grande Lester Bangs

E' ora di fare un po' di baccano. Alla faccia di tutte le mode, i trend, i soldi che stanno attaccati al grosso carrozzone o quelli che il carrozzone si perde per strada, credo che ci siano ancora tante cose là fuori, ancora, ehi, ehi, è ora di fare baccano.

Suona molto logica la scelta di selezionare alcuni tra i più stringenti frammenti di Lester Bangs per farne un'antologia breve, ma puntuale e molto in linea con il suo profilo. Anche perché per inoltrarsi nel personaggio bisogna condividerne (almeno) lo spirito, che è molto informale, a tratti piuttosto acido, sempre genuino e crudo nella sua incapacità di distinguere l'ordine dal caos. Così magari un libro intero può risultare ostico, ma questa piccola e agile antologia (rifornita, in linea con il rock'n'roll lifestyle di Lester Bangs, di bonus tracks e outtakes) può essere la chiave giusta per aprire una porta, ma anche un piccolo gadget per i suoi fans. Alcuni brani sono già editi, altri sono ripescati con una certa coerenza (quello su Peter Guralnick e di conseguenza la parte, davvero memorabile, dedicata ad Elvis), altri ancora erano, ad oggi, inediti (almeno della versione italiana). E' tra questi che si scopre un Lester Bangs insolitamente lucido ("Il motivo per cui sta andando tutto a pezzi in questo modo è che gli americani vivono di ricordi da troppo tempo"), molto attuale ("La nazione ora sta precipitando perché la gente non è stata capace di affrontare il momento in cui la saetta di granito gli è caduta dritta sulla zucca, il fatto che il Sogno Americano è solo un sogno, e che la Realtà Americana è un imperativo, una polveriera pronta a esplodere"), per non dire profetico ("Vedo grosse crisi all'orizzonte, ma a questo punto non spero più di trovare una qualsiasi soluzione conciliatoria, fosse anche temporanea"). Impossibile distinguere i suoi tormenti personali (non pochi, bisogna ammettere) dal delirio di un mondo disperato, ma va aggiunta almeno la più sintetica e precisa definizione di rock'n'roll star che sia mai stata scritta: "Immagino di essere stato qualcosa. L'unico problema è che, quando ero qualcosa, non ero io e viceversa, quando ero io, non ero nulla". Era dedicata ad Elvis, ma sembra il suo autoritratto.

Marco Denti  (10-02-2008)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 2.63 (49 voti)
 

Dello stesso autore
Guida ragionevole al frastuono più atroce

Altri libri per parola chiave
Firmato Lester Bangs
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom