?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Frank Gehry creatore di sogni - 2dvd +libro
Frank Gehry creatore di sogni
AA.VV. 
blank
Cinema, Italia 2007
129 pp.
Prezzo di copertina € 18,90
Curatore: Monica Bruzzone
Introduzione: Nicola Braghieri
Editore: Feltrinelli , 2007
ISBN 9788807740275


Feltrinelli

Un documentario-passeggiata tra le opere di Frank Gehry, in compagnia dello stesso architetto e del regista Sydney Pollack, un dvd con contenuti extra e un libro che analizza lo stile di Gehry, sempre in bilico tra arte e architettura.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Frank Gehry creatore di sogni: L'arte dell'architettura

L'architettura è sicuramente un'arte, e coloro che praticano l'arte dell'architettura sono di certo architetti. (F. Gehry)

Frank Gehry, uno degli architetti più conosciuti e celebrati della nostra epoca, l'autore di edifici stranotti come il Guggenheim Museum di Bilbao. Molto è stato detto, scritto e pubblicato su di lui, e questo cofanetto edito da Feltrinelli vuole essere uno strumento non solo per architetti, una passeggiata nel mondo di Gehry e dei suoi lavori, attraverso materiali eterogenei: un documentario-intervista firmato da Sydney Pollack, un dvd di contenuti extra e un libro curato da Monica Bruzzone con un'intervista al critico d'arte Germano Celant e numerose schede di approfondimento sui lavori che l'architetto ha sparso in giro per il globo.
Il libro si apre con un'introduzione di Nicola Braghieri, fermo nel definire Gehry un artista e non un banale architetto, quasi che la definizione di architetto fosse qualcosa di eccessivamente pratico e materiale, sminuente per un genio come lui. Ma Gehry è un architetto e si definisce tale, e il suo non è affatto uno "sporco lavoro". Certo molti suoi edifici appaiono a prima vista opere d'arte totalmente fuori scala, meteoriti scagliati nel paesaggio urbano. Eppure, a guardarli meglio, non sono meravigliosi oggetti inutili, hanno una funzione, una ragione d'essere. Sono musei, case private, piste di pattinaggio, sale da concerto. E c'è di più, sono costruiti pensando non solo alla valenza estetica, ma anche all'uomo, alle comuni, banali, piccole persone che li abiteranno.
Libro e dvd ci accompagnano nel fantastico mondo di Frank Gehry: il film, più di qualsiasi libro fotografico, ci permette di passeggiare dentro le sue opere, accompagnati dall'architetto in persona, nonché di vedere "in presa diretta" il suo modo di lavorare, entrando nello studio dove nascono e vengono sviluppati i suoi progetti.
Il libro è invece un'analisi più approfondita degli elementi che caratterizzano il lavoro di Gehry, della costante dialettica tra arte e architettura, un rapporto conflittuale che vede prevalere ora la figura dell'artista, del genio mosso da pure intuizioni, ora del progettista che si avvale di sofisticate tecnologie.
Senza dubbio Frank Gehry è uno che non ama i limiti: ha superato le geometrie euclidee che da sempre hanno caratterizzato l'architettura a favore di forme spezzate, sinuose, immaginifiche. Per farlo, nonostante lui personalmente lavori con schizzi e modellini, ha dotato il suo studio dei più avanzati software di progettazione e modellazione. Un'architettura dunque che nasce dall'idea, dal genio, ma che in fin dei conti è arte in funzione dell'uomo. E non è cosa da poco.


Paola Sereno  (05-01-2008)

Leggi tutte le recensioni di Paola Sereno


Vota il libro!
La media è 2.35 (208 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom