?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Anatomy. Monotony. Vie di fuga dall'amore
Anatomi. Monotoni
Edy Poppy 
blank
Romanzo, Norvegia 2004
371 pp.
Prezzo di copertina € 17
Traduzione: Margherita Podestà Heir
Editore: Bompiani , 2007
ISBN 978 88 452 5836 7


Bompiani

Lou e Var, norvegese lei, francese lui, vivono un rapporto di coppia all'insegna della più assoluta libertà sessuale. Così, tra Londra e Parigi, i due portano avanti un gioco del tradimento che è anche sfida e fuga dalla noia, a sottendere un rapporto che diventa ogni giorno più insignificante e che proprio per questo sfoga la sua frustrazione e la sua inconsistenza nel narcisismo e nell'esibizionismo.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Anatomy. Monotony: Lontano dal cuore

Gli conficco le unghie nel palmo della mano mentre mi bacia. Lascio che avvenga. Passivamente. Sento la sua lingua intorno alle mie labbra, diventano scivolose, come se fossero cosparse di vaselina. Secondo l'americano è più facile dire che ama le mie labbra che non dire che mi ama.

Questo libro ha molto di autobiografico: l'autrice è norvegese, ha vissuto in Francia e ora vive in Inghilterra con il marito francese. Così come i due protagonisti del libro, una coppia che vive tra Londra e Parigi, francese lui, norvegese lei, due persone tanto giovani quanto annoiate, decadenti e prive di problemi in quanto a relazioni fuori dalla coppia.
La storia si dipana attraverso una serie di relazioni sentimentali e sessuali più o meno importanti: Var, modella di pittori di nudo, a un certo punto si innamora del suo amante, un artista parigino con cui lavora. La relazione termina quando la coppia si trasferice a Londra, ed ora tocca a Lou innamorarsi e fare con Var un patto: lascerà la sua nuova fiamma solo se Var troverà un amante importante quanto l'amante di parigi e lo lascerà.
Il gioco diventa sempre più noioso, oltre che pericoloso e denso di malizia, fino a che la sfida non diventa la protagonista del ménage, che è sempre più inconsistente e immotivato.
La coppia sopravviverà a tutti gli scossoni che si è imposta? Il rapporto si trasformerà? E su quali nuove basi, se ce ne saranno? Questi i temi di Anatomy. Monotony, Premio Gyldendal 2004, opera prima di Edy Poppy, rivelazione della giovane letteratura norvegese. Un libro incentrato sul sentimento, imbottito di erotismo, e che a tratti assume le tinte del noir psicologico. Nient'altro che dignitosissimo sostituto del polpettone sentimentale da spiaggia estiva.


S. M.  (14-10-2007)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.74 (27 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom