?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Troll
Troll. Come ho inguaiato Internet
Ciro Ascione 
blank
Saggio, Italia 2006
163 pp.
Prezzo di copertina € 10
Editore: TEA , 2006
ISBN 9788850212385


TEA

Internet: uno straordinario strumento di comunicazione o un grande bluff? Il dubbio è quantomeno legittimo dopo aver letto Ciro Ascione che ci accompagna in un esilarante viaggio tra le bufale più colossali nate e proliferate in Rete, insegnandoci a riconoscerle e, se proprio siamo cattivi, a inventarle.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Troll: Piccole raccomandazioni per i Cattivi della Rete

Gran parte di ciò che avviene in Rete assomiglia sempre di più al chiacchiericcio dei salotti televisivi. Ma il bello dell'interattività è che puoi irrompere in questi salotti armato di bazooka. Puoi sfasciare un sodalizio con la stessa facilità con la quale uno yeti crea scompiglio in un formicaio. Puoi star seduto in poltrona gustandoti i tuoi trionfi, mentre altrove qualcuno piange.

Chi è un troll? Immagino le mani alzate degli appassionati di letteratura fantasy pronti a rispondere senza indugio, ma, a scanso di equivoci, Ciro Ascione ci mette subito in guardia: "nel gergo di Internet il troll è il disturbatore delle comunità virtuali", come dire un agente provocatore che, mimetizzato tra la folla della Rete, suscita incidenti per turbare l'ordine pubblico. Per carità, nulla di illegale, solo il gusto un po' sadico di scombinare le carte, sollevare polveroni, prendere elegantemente in giro suscitando le reazioni scomposte dei malcapitati interlocutori che non si rendono conto di essere sotto i riflettori di "scherzi a parte".
Per far questo bisogna essere un po' cattivi? Certo, ma la scelta è obbligata: "Se non scegli di stare dalla parte dei cattivi, appartieni alla categoria di quelli che fanno domanda per partecipare al Grande Fratello. E non verrai neanche selezionato".
Ecco dunque questa guida per tutti i cattivi della rete, perché di una guida si tratta, un manuale pungente e ironico che accompagna i lettori a partire dalla scelta di un nick name appropriato e attraverso tutti i possibili travestimenti per mettere a fuoco tecniche, strategie, trucchi al fine di gabbare, turlupinare il popolo di Internet, i frequentatori di newsgroup, blog e affini.
E se lo scherzo è studiato bene, Ciro Ascione ci assicura che c'è da divertirsi.


Giancarlo Montalbini  (13-10-2007)

Leggi tutte le recensioni di Giancarlo Montalbini


Vota il libro!
La media è 3.1 (28 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom