?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Dopo la LibertÓ
Dopo la LibertÓ - Una risposta alle nuove emergenze e ai nuovi bisogni
Donato De Renzis  Simonetta Tassinari 
blank
Saggio, Italia 2006
372 pp.
Prezzo di copertina € 16
Editore: Pendragon , 2006
ISBN 978888342459


Pendragon

Il libro comincia con un interessantissimo excursus storico sulla democrazia e come tale concetto abbia avuto un'accezione diversa nel corso dei secoli, partendo dalla polis greca fino al XX secolo, appena terminato. Si passa poi alla revisione del concetto di "persona", con approfondite riflessioni sull'idea di diritto, sviluppatasi "modernamente" nel Seicento. Il Secolo dei Lumi, poi, con le sue idee rivoluzionarie, e quello delle teorie marxiste ci fa arrivare direttamente al cosiddetto "secolo breve", il '900, segnato dai totalitarismi.
Ma tutti questi eventi sono segno di una linearitÓ della storia? E l'uomo che ruolo ha in tutto ci˛? La risposta sembra passare per la "grande rottura" che cre˛ il darwinismo, e il correlato cambiamento di prospettiva, con l'uomo non pi¨ elemento centrale privilegiato. Per questo motivo il libro, da ora in poi, affronta argomenti pi¨ vicini a noi, come la stanchezza della democrazie, l'equivalenza delle civiltÓ, l'economia e la societÓ globale fino al cosiddetto "democidio".
Ma quale pu˛ essere la soluzione a tali situazioni critiche? Nell'ultima parte del volume si parla dell'approccio "noetico", visto come l'unico possibile per arrivare a conciliare tutte le diversitÓ emerse nei secoli e descritte nei capitoli precedenti.
Tale punto di vista Ŕ considerato una "creatura che ha molti padri, e che, soprattutto, trasferisce le proprie conquiste dal piano etico e da quello del simbolismo religioso a quello di una civile e umana razionalitÓ aperta."
All'interno di questo approccio vengono riconsiderati vari punti cardine della societÓ umana, come il diritto alla vita biologica, psicologica e naturale, oppure la famiglia.
In conclusione si ritorna nuovamente al concetto di libertÓ, che Ŕ stato il leit motiv del libro, e quello che, effettivamente, alla luce della "noetica" dovrebbe significare. Questa idea, cioŔ, non "consiste meramente nel fatto che essa produce. Una condizione di libertÓ Ŕ un fatto, un essere, ma sempre in relazione a qualcosa, ad un contesto e ad un processo, un divenire inarrestabile..."


naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Dopo la LibertÓ: Cosa c'Ŕ "Dopo la LibertÓ"?

"La storia ha un senso?" si domandava Karl Raimund Popper. Probabilmente no. La sua intima natura ci sfugge e, pi¨ che una spiegazione Ŕ possibile tentare una semplice ricostruzione, se non altro per comoditÓ espositiva... Come diceva Lucine Febbre, "ciascuno si faccia il suo metodo. Se non si Ŕ in grado di costituirsi un proprio metodo, Ŕ meglio lasciare la storia..."

Il volume, sicuramente dalla lettura impegnativa, Ŕ un caso letterario molto interessante. Pur trattando di argomenti che spaziano dalla storia alla filosofia ed antropologia, riesce a spiegare in maniera semplice a chiara tematiche a dir poco ostiche e, a volta, molto delicate.
Sicuramente piacerÓ agli appassionati di storia ovvero ai "classicisti" - intesi come ex alunni del Liceo Classico - la parte introduttiva, con riferimenti molto precisi all'antica Grecia e all'epoca romana.
Il libro, in ogni caso, pone il lettore di fronte ad una serie di situazioni, del passato e del presente, adottando un'ottica del tutto personale ma, allo stesso tempo, dotata di una logica stringente, cosa che di questi tempi Ŕ dote assai rara. E forse Ŕ proprio questa logica, assieme alle indubbie professionalitÓ degli autori, che appassiona il lettore. Questo ragionamento serrato, in un'epoca in cui tale esercizio mentale Ŕ in via di sparizione.
Concludendo, si potrebbe suggerire tale scritto anche a quanti vogliano "riappropriarsi" o conoscere il valore del ragionamento logico basato su conoscenze e metodo.


Maria D'Alessandro  (06-07-2007)

Leggi tutte le recensioni di Maria D'Alessandro


Vota il libro!
La media è 3.17 (35 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Anarchia e libertÓ. Scritti e Interviste
Il giorno della libertÓ
Linguaggio e libertÓ
Metallica e la filosofia. LibertÓ, autenticitÓ, etica: dal rock un invito a pensare
Orwell i maiali e la libertÓ
Terra e libertÓ/Critical wine
Un luogo chiamato libertÓ
Verso la libertÓ
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom