?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Viaggi verso la fine
Viaggi verso la fine
Luca Ragagnin 
blank
Racconti, Italia 2006
160 pp.
Prezzo di copertina € 12,50
Editore: No Reply , 2006
ISBN 9788889155134


No Reply

Quindici racconti scritti da Luca Ragagnin nell'arco di dieci anni: attraverso linguaggi e stili differenti, le diverse storie esplorano i temi del viaggio e della fuga, in una prospettiva di immanente fatalitÓ, quasi come se ogni procinto di partenza fosse giÓ esso stesso preludio di un arrivo, di una fine.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Viaggi verso la fine: Percorsi accidentati e prospettive incompiute

Non sono figlio di niente, non ho bisogno di niente, nessuno ha bisogno di me, questo lo so con esattezza. Mi serve solo un po' di buio ogni tanto. Per fare recinto all'odio.

Il viaggio Ŕ un tema ricorrente nella letteratura di ogni tempo. Viaggi nel tempo o nello spazio, in fuga o da fermi. In ogni caso, un tema "serio", di spessore. E come tale, difficile da avvicinare per comunicare qualcosa che non sia giÓ stato scritto da altri (magari meglio).

Allo stesso modo, anche il concetto di "fine" si presta a diverse accezioni, ma sempre risolutive, ultime, fatali, dalle quali in genere non si torna indietro. Il titolo di questa raccolta di racconti lascia quindi intendere un movimento che non ammette marcia indietro, quasi come un vettore, che ha un solo verso e direzione. Una proiezione pi¨ o meno intensa, ma comunque mirata a raggiungere un confine, un limite, un'estremitÓ.

Questo per dire che un titolo Ŕ sempre una promessa. Lascia intendere un percorso che nelle pagine a venire dovrebbe sempre dipanarsi, e sciogliersi in parole. Non Ŕ purtroppo questo il caso di questa antologia, incostante per fantasia ed estro creativo. Si alternano momenti indovinati e di scrittura felice (su tutti il racconto Ian Curtis, per dire, giÓ peraltro pubblicato nella raccolta Tutti i musicisti devono morire - Storie di sesso, droga e rock'n'roll) ad altri meno ricchi di contenuto.

Il percorso verso la fine necessita comunque di una qualche scintilla di luce per non inciampare nel fango della strada. Soprattutto se ci si veste di bianco, gli schizzi sporcano.



Alberto Campagnolo  (04-07-2007)

Leggi tutte le recensioni di Alberto Campagnolo


Vota il libro!
La media è 3.05 (40 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom