?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Uomini e Cani
Uomini e Cani
Omar di Monopoli 
blank
Romanzo, Italia 2007
232 pp.
Prezzo di copertina € 13
Editore: ISBN , 2007
ISBN 978-88-76380-55-6


ISBN

Le vicende di diversi personaggi si intrecciano rapidamente sotto la calura opprimente, sanguigna e cruda di un Salento molto, molto lontano dalle immagini turistiche e spurgato dalla patina di buonismo imperante in questi tempi senza speranza.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Uomini e Cani: La vita puzza di cane bagnato

L'ultima scena che il maresciallo registrò fu la faccia del suo collega investita in pieno da una fiammata breve, il berretto sospeso a mezz'aria e poi spinto all'indietro in uno zampillio di grumi scuri. Ma non un rumore, non un suono. Solo quest'immagine fulminea e disarmante. Svenne per l'ultima volta, e quando si svegliò, non si svegliò mai più.

A volte un viaggio risulta essere più faticoso di altri. A un certo punto si ha bisogno di una vacanza e si decide di partire: però la strada è piena di bernoccoli e la schiena si indolenzisce assai. Ma l'arrivo non è avaro di soddisfazioni e ti ripaga del sudore e degli acciacchi accumulati sulla strada. Ho la schiena, a dire il vero, che mi fa ancora un po' male, e ho sudato davvero, pur restando immobile a parte gli occhi.
Un libro bianco, bordato di rosso e macchiato di sangue, in effetti, non è foriero di riposante svago. E comunque, a conti fatti, non è per questo che abbiamo aperto questo libro. Perché la vita è dura e non ti regala niente nessuno, ed è vero come è vera la carne di un corpo, che servono libri come questo a ricordarlo.
Sono esaltanti, questi libri, che dopo averti masticato per bene, ti risputano alla realtà interamente inzaccherati di polvere e fanghiglia, puzzolenti e impelati. Ma vivi, spasmodicamente vivi. Perché spesso, troppo spesso capita che ci si dimentichi la sorte di coloro che imprecano e tribolano per tirare avanti; che dietro le immagini che operano ogni giorno a favore della nostra cecità, nascosti dietro queste parole che ripetute troppo spesso perdono sempre di più il loro senso, e sotto questo marciume che dovrebbe arretrare e che invece è sempre un passo avanti a noi, ci sono corpi invecchiati, costruzioni fisiche di esperienze vissute.
E rotoliamo allora violentemente in questo spaghetti western di un'Italia cruda e crudele disturbati allegramente da queste vite mal vissute e cicatrici mai richiuse. Per nostra fortuna c'è chi ogni tanto dà una bella strattonata alle nostre coscienze.


Chiara Bordoni  (22-06-2007)

Leggi tutte le recensioni di Chiara Bordoni


Vota il libro!
La media è 3.64 (34 voti)
 

Dello stesso autore
Ferro e fuoco

Articoli
Lettera.com intervista Omar di Monopoli (2)
Lettera.com intervista Omar di Monopoli (3)
Otto domande ad Omar di Monopoli
Lettera.com intervista Omar di Monopoli
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom