?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
L'amica americana
L'amica americana
Margherita Oggero 
blank
Giallo, Italia 2005
315 pp.
Prezzo di copertina € 8,80
Editore: Mondadori , 2005
ISBN 9788804553816


Mondadori

Un giallo con protagonista una detective molto poco tradizionale, una "profia" di lettere torinese. Un nuovo caso per Camilla Baudino, che questa volta indaga spinta dalla consueta curiosità ma anche dalla paura di essere lei stessa accusata di omicidio. Camilla si trovava infatti insieme all'amica Dora quando questa è finita sotto un tram, e non sembra trattarsi di un incidente.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

L'amica americana: Un nuovo caso per Camilla Baudino

"Sono indistruttibile, indistruttibile!" gridava l'uomo con l'impermeabile grigio troppo lungo saltando giù dal marciapiede in mezzo alle macchine che avanzavano in colonnate nel traffico del mattino.

Un giallo con una detective molto poco tradizionale, una "profia" di lettere: una donna con un cane, una figlia che fa troppe domande, un matrimonio che inizia a dare segni di cedimento.
L'amica americana, come i precedenti romanzi di Margherita Oggero, è un giallo in cui l'aspetto umano prevale su quello investigativo: è la curiosità di Camilla a spingerla a indagare sui casi che di volta in volta accadono proprio ad un passo da lei: una collega assassinata in La collega tatuata, una vicina di casa sequestrata in Una piccola bestia ferita. Ma nel caso di L'amica americana la prof si trova coinvolta in prima persona nell'intrigo, sospettata di omicidio.
Tutto comincia con la curiosità della prof nei confronti di una villa nel centro di Torino, adocchiata da sempre e poi improvvisamente messa in vendita. L'amicizia che nasce subito tra Camilla e la proprietaria della casa, Dora, sembra quanto di più tranquillo e pacato possibile: le due donne passeggiano per la loro Torino, mangiano sotto i portici e vanno a fare la spesa al mercato di Porta Palazzo il sabato mattina. Ma proprio durante uno di quei sabati al mercato Dora finisce sotto un tram, e si sospetta che qualcuno l'abbia spinta. Camilla si trova così coinvolta in una vicenda complessa, impegnata non solo a far luce sulla storia dell'amica ma anche a difendere se stessa dalle accuse che le vengono rivolte.
La accompagnano nell'indagine l'amico/amante Gaetano e l'Indistruttibile, "non proprio il teste più attendibile del mondo" dal momento che è un drop out che ha l'abitudine di gettarsi fra le macchine ed è seguito dai servizi sociali.
Un classico intreccio da romanzo giallo, con investigatori e poliziotti, spie e servizi segreti italiani e americani, ma con un'attenzione speciale alla psicologia dei personaggi che ruotano attorno a Camilla Baudino, ben delineati nel romanzo grazie anche a momenti di focus esclusivo del racconto su di loro: emarginati, piccoli boss, donne insoddisfatte, un carabiniere fresco di divorzio. E naturalmente Dora, vedova dopo una vita passata all'ombra del marito in America, tornata in una grande casa vuota e in una Torino che le è ormai diventata estranea e che Camilla tornerà a farle conoscere. Per poco.


Paola Sereno  (20-06-2007)

Leggi tutte le recensioni di Paola Sereno


Vota il libro!
La media è 2.19 (62 voti)
 

Dello stesso autore
Qualcosa da tenere per sé
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom