?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Danubio
Danubio
Claudio Magris 
blank
Romanzo, Italia 1986
479 pp.
Prezzo di copertina € 16
Editore: Garzanti , 2006
ISBN 88-11-68312-2


Garzanti

Un viaggio lungo un percorso eccellente, il fiume Danubio, spina dorsale della nostra cultura europea. Paesaggi e riflessioni cadenzano i racconti di un viaggiatore che ripercorre dalle sorgenti al Mar Nero non solo il corso delle acque di un fiume ma anche e soprattutto la propria vita. Tra romanzo e saggio, il libro racconta e ricostruisce le multiformi civiltà dell'Europa centrale, rintracciandone il profilo nei segni della storia e nelle effimere tracce della vita quotidiana.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Danubio: Danubio leggero e Danubio pesante

Quel che è certo, è che il fiume scorre a valle, come chi lo segue; poco importa appurare donde provengano tutte le acque che si porta dietro e che si confondono nelle sue onde.

Ma è poi questione di vitale importanza sapere se il fiume Danubio nasca da una sorgente, come tutti i fiumi che così si fan chiamare, o piuttosto da un rubinetto, come da tradizione popolare, se non piuttosto dalla grondaia di un casale sperso tra i boschi e gli acquitrini? Certamente no, ma è questione sufficiente, tuttavia, a fornire spunto e pretesto per un romanzo certamente riuscito, quantomeno ad identificare un percorso e a farne storia. Ma la quantità davvero sterminata di citazioni colte, almeno tre o quattro a pagina, sono difficilmente sostenibili dopo i primi capitoli. Quando la leggerezza del Danubio (ben prima di Calvino) è talmente consacrata da divenire proverbiale grazie al valzer di Strauss. Questo libro invece è complesso, a tratti poco avvicinabile e spigoloso, nell'articolazione multiforme della multiculturalità a partire dalla quale prende forma. A fine lettura, ci si chieda quale sia stato lo scopo di questo romanzo, che certo basta a se stesso nel preciso intento di definire un substrato intellettuale sin nel minimo dettaglio, nel più pertinente riferimento storico e contestuale: a scapito tuttavia della leggerezza, sacrificio che ci sembra non trascurabile.

Alberto Campagnolo  (12-03-2007)

Leggi tutte le recensioni di Alberto Campagnolo


Vota il libro!
La media è 2.42 (28 voti)
 

Dello stesso autore
Microcosmi
Alfabeti
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom