?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
La ricerca della felicità
The pursuit of happiness
Chris Gardner 
blank
Autobiografia, Stati Uniti 2006
351 pp.
Prezzo di copertina € X
Curatore: Quincy Troupe Mim Eichler Rivas
Traduzione: Chiara Piovan
Editore: Fandango , 2007
ISBN 978 88 6044 086 0


Fandango

Autobiografia di Chris Gardner, dal ghetto nero della Milwakee degli anni cinquanta fino ai successi di Wall Street. L'infanzia senza padre, la madre dura, le sorelle, il padrigno violento e sempre ubriaco, l'adolescenza ispirata dalle parole di Muhammad Ali e Martin Luther King, l'arrivo nella San Francisco degli anni ottanta senza una casa, con un figlio a carico e uno stipendio di tirocinante. La povertà, le mense sociali, l'universo dei senzatetto. Spingendo un passeggino blu con a bordo un figlio piccolo, Gardner troverà la forza di cambiare il mondo e di arrivare al successo.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

La ricerca della felicità: Hard Times, il sogno americano di Chris Gardner

Mamma non si lamentava di dover passare le sue giornate a pulire le case dei ricchi (bianchi), ma non parlava nemmeno del suo lavoro, vivendo invece una vita indiretta attraverso i resoconti di quello che le mie maestre mi avevano insegnato quel giorno o guardando con me le figure dei libri di favole che portavo a casa.

Un'infanzia come quella di molti neri, quella di Chris Gardner: una famiglia infelice, una madre ex galeotta, un padrigno beone, un percorso di violenza e di povertà dal quale sembra impossibile uscire. Ma Gardner ha qualcosa in più, vuole cambiare, così prova con i Marines, con la carriera medica, si ritrova a San Francisco, infine arriva a Wall Street. Come tutti ogni tanto finisce nei guai, addirittura arriva a dormire nei bagni delle metropolitane, magari con accanto un figlio piccolo che porta con sé in un malridotto passeggino blu.

Gardner è un uomo retto e deciso ed un efficace oratore, uno che ha un sacco da dire e che le cose le sa raccontare, insomma. Con l'aiuto di Quincy Troupe, che ha anche affiancato Miles Davis per la stesura della sua autobiografia, racconta una vita fatta di sorprese e di svolte improvvise, e il legame con un figlio che è la fiducia nel futuro e la forza per andare avanti (l'autore è anche sostenitore di diverse iniziative benefiche per l'infanzia ed ha recentemente ricevuto il premio di Padre dell'Anno dalla National Fatherhood Initiative). Anche se il suo finale è già scritto, La ricerca della felicità è comunque una storia dalle tinte vivaci e bella perché vera, il cui grande successo in patria è stato raddoppiato dagli incassi del primo film americano di Gabriele Muccino, tratto dal romanzo e interpretato da Will Smith assieme a suo figlio Jaden. Da leggere anche dopo aver visto il film, che si focalizza soprattutto su una parte del libro.



S. M.  (29-01-2007)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 3.3 (42 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Carne e sangue
Esperimenti di felicità provvisoria
Felicità
Felicità chimica
Felicità senza zucchero
La felicità
La felicità è servita
Le rose della colpa
Perché corre Sammy?
Vestivamo da Superman
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom