?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Wanna Marchi e il Tapiro di Sale
Wanna Marchi e il Tapiro di Sale
Giovanni Briola 
blank
Saggio, Italia 2006
112 pp.
Prezzo di copertina € 9,50
Editore: Vallecchi , 2006
ISBN 88-8427-111-8


Vallecchi

Wanna Marchi e le vicende che ruotano intorno al suo personaggio sono sicuramente di dominio pubblico. Meno conosciuti, invece, sono i dettagli dell’ultima inchiesta in cui è stata coivolta, quella denominata “Tapiro di Sale”.
Giovanni Briola, autore del volumetto ed avvocato, ci illustra con dovizia di particolari tutta la vicenda, senza alcun intento sensazionalistico, cercando solo di informare e mettere in guardia i lettori nei confronti dei numerosissimi personaggi che, grazie alla televisione, plagiano e sfruttano le debolezze di una fascia precisa di telespettatori, quella delle “Ciabattone”, come la stessa Marchi le definiva.


naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Wanna Marchi e il Tapiro di Sale: Il triste circo dei raggiri via etere

… La è per definizione la classica casalinga pigra che se ne sta in casa incollata alla televisione e ai piedi porta sempre le ciabatte…

Se molti di noi, almeno una volta nella vita, hanno sentito parlare di Wanna Marchi o si sono deliziati della sua vista facendo zapping davanti alla televisione, centinaia di altre persone hanno avuto a che fare con lei e i suoi collaboratori in maniera sicuramente più diretta e meno indolore.

Il libro descrive con precisione e garbata ironia l’amara vicenda del “Tapiro di Sale”. Di come siano state plagiate e intimorite un gran numero di vittime, le quali erano irretite nelle maglie di una oliatissima macchina mangiasoldi. Oltre alla descrizione della vicende, giudiziarie e non, il libro contiene anche un interessante capitoletto in cui si descrive dal punto di vista sociologico il fenomeno delle teletruffe, cercando di delineare un identikit delle vittime designate. Wanna Marchi, insomma, non è sola ma in ottima compagnia. Il suo caso, sicuramente di alta valenza mediatica, è soltanto la punta dell’iceberg di un fenomeno che si allarga a macchia d’olio, mietendo sempre più vittime e difficilmente quantificabile. Jimmy Ghione di “Striscia la notizia” firma una prefazione al volume e una parte degli utili derivanti dalla vendita del libro saranno destinati alle vittime delle truffe.



Maria D'Alessandro  (04-01-2007)

Leggi tutte le recensioni di Maria D'Alessandro


Vota il libro!
La media è 2.74 (58 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom