?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Cercasi amore disperatamente
Cercasi amore disperatamente
Federica Bosco 
blank
Romanzo, Italia 2006
247 pp.
Prezzo di copertina € 9,90
Editore: Newton & Compton , 2006
ISBN 88-541-0586-4


Newton & Compton

Arianna è una giovane donna che ha vissuto in una famiglia che pareva ignorarla e, non appena raggiunge la consapevolezza di vivere un’esistenza abulica, decide di partire per cercare fortuna. La sua prima meta è Parigi e da lì, vivendo sempre vorticosamente, si sposta girando tutto il mondo. Approda in un’isola caraibica e la sua ricerca sembra essere finita: ha trovato amore e stabilità. Ma un imprevisto la riporta in Italia e la costringe a ricominciare tutto da capo. Una nuova casa (anche se è quella dove è cresciuta), nuovi amici, la ricerca di un lavoro, la speranza di un amore. Le sue rocambolesche avventure si scontrano ed incontrano con le persone che la circondano, si avvicendano senza sosta fino a quando si ritrova in banca, ostaggio di nervosi rapinatori e spaventati clienti a cui comincia a raccontare la sua storia.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Cercasi amore disperatamente: Come dire alla propria madre che ha sbagliato tutto nella vita e vivere felici

Un giorno mentre ero a scuola, mia madre aveva aperto il cassetto della scrivania cercando il mio diario segreto (più che aperto lo aveva scassinato) e aveva trovato il mio “kit del perfetto bulimico” formato da: coltello da burro in argento, fette biscottate integrali, un barattolo di Nutella da 500 gr. a metà, altri sette barattoli vuoti e tre marche diverse di biscotti. Aveva poi sapientemente posizionato il tutto sulla mia scrivania dove non potevo non vederli e poi lo aveva raccontato a tutte le sue amiche del Club del Golf.

Il lato più piacevole della scrittura di Federica Bosco è che scorre via velocemente. Le parole, le frasi e le descrizioni si leggono d’un fiato e piacevolmente. Una maniera di raccontare semplice, ironica, divertente e leggera. Si è sempre detto che scrivere un romanzo da donne e di donne può sembrare facile, può apparire un’impresa praticabile da chiunque, ma sfuggire alla banalità, alle ovvietà e a situazioni lette e rilette, è opera non comune. L’autrice riesce a scrivere una storia divertente: è questa la sua migliore qualità. Si ride, non si pensa troppo e si seguono le vicende di Arianna riconoscendosi in alcune sue manie, attività e perversioni (soprattutto la fame atavica di Nutella), senza prendere troppo sul serio ciò che si legge e, soprattutto, senza lasciarsi sconvolgere dalle cose più tristi (a volte un po’ forzate) o dalle trovate poco originali. Si ride, dunque, e si pensa anche che non per forza un libro debba essere impegnato, o farcito di pensieri dotti. La semplicità ci ha regalato una storia simpatica e senza pretese, dei momenti di allegria, di sonore risate e di piacevole svago.

Alice Scolamacchia  (23-06-2006)

Leggi tutte le recensioni di Alice Scolamacchia


Vota il libro!
La media è 2.93 (132 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom