?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Ai confini del verso
Ai confini del verso
AA.VV. 
blank
Poesia, Italia 2006
238 pp.
Prezzo di copertina € 18,50
Curatore: Mia Lecomte
Editore: Le Lettere , 2006
ISBN 88 7166 948 7


Le Lettere

Ai confini del verso, curato da Mia Lecomte, raccoglie in maniera sistematica e aggiornata, con tutti gli approfondimenti critici, la produzione poetica italofona: venti voci da diversi paesi del mondo per suggerirci nella nostra lingua l’avanguardia della nostra poesia.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Ai confini del verso: Poesia della migrazione

Con te accanto / con te sotto, con te sopra / m’è indifferente la direzione / mescolo cielo e terra

La letteratura della migrazione in italiano sta assumendo sempre maggiore importanza nella realtà culturale del nostro paese: gli scrittori migranti sono gli artefici di una radicale trasformazione, in termini tematici e linguistici, del panorama delle letterature nazionali.
Quanti di noi non si sono mai chiesti che valore può avere una letteratura della migrazione, quale peso culturale possa avere, soprattutto quella italofona spesso trascurata dalla critica, anche dai critici madrelingua? Ora abbiamo la possibilità di approfondire, di avviare uno studio e comprendere che cosa voglia dire essere cittadini del mondo o letterati italiani. Non importa che questi poeti vivano in luoghi diversi, quello che li accomuna è il loro linguaggio comune, da intendersi non nella stretta accezione di struttura grammaticale, ma di lingua come struttura culturale e semiotica. E', infatti, solo attraverso la scrittura che questi uomini riescono a ricostruire un loro luogo di origine e di appartenenza.
La migrazione li ha portati a subire un'esperienza umana che noi, non emigranti, non possiamo comprendere. E' proprio questa esperienza che li ha portati a stretto contatto con la loro patria nella qualità di luogo interiore.


Marco Milone  (12-06-2006)

Leggi tutte le recensioni di Marco Milone


Vota il libro!
La media è 3.25 (67 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom