?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Manga, fast food & samurai
Manga, fast food & samurai
Peter Carey 
blank
Viaggi, Australia 2005
130 pp.
Prezzo di copertina € 10
Traduzione: Giovanni Pesce
Editore: Feltrinelli , 2006
ISBN 88-7108-207-9


Feltrinelli

Un resoconto dettagliato e ironico di un viaggio famigliare in Giappone: le difficoltà ambientali, le differenze culturali, le distanze dagli usi e dai costumi giapponesi costituiscono gli elementi portanti di questo curioso diario di viaggio.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Manga, fast food & samurai: Un Giappone tutto sbagliato

Quando si è in viaggio funziona così: dettagli insignificanti possono assumere l'apparenza di grandi misteri e far insorgere molte domande, su cui si fa appena in tempo a soffermarsi che subito ce le si dimentica, perché ne nascono di nuove. I fatti più banali diventano arcani inspiegabili.

In compagnia del figlio, più scafato di lui in termini di manga, tecnologia e in generale dei tempi moderni Peter Carey, tra i più importanti scrittori australiani, intraprende un viaggio in Giappone. Anticipata da una fascinazione, passata direttamente da figlio a padre, per i manga e per certe forme narrative particolari e trascinanti, la visita diventa una sequenza memorabile di episodi tipici del confronto tra due culture, quella giapponese e quella cosiddetta occidentale, estremamente lontane, ma anche contigue. Non è soltanto l'effetto dello straniero in una terra straniera perché nel confronto tra Peter e Charley Carey, ovvero tra padre e figlio, emerge paradossalmente il continuo stupore del primo e l'assoluta disinvoltura del secondo, almeno fino a quando si tratta di manga, videogiochi e altri gingilli elettronici. Poi, come in ogni viaggio che si rispetti, i ruoli s'invertono e allora il Giappone per Charley diventa una vera e propria tortura (specie quando deve affrontare le colazioni a base di rafano, pesce e soia) e per Peter Carey diventa sempre di più oggetto di meraviglia (come, per esempio, quando scopre l'arte complicata e misteriosa di dare un'anima alle spade). Paradossi e contraddizioni, le differenze tra padre e figlio, tra America e Giappone, tra la fiction dei manga e la realtà dei luoghi dove vengono prodotti (un'altra tappa importante del viaggio della famiglia Carey) vengono raccontati con garbo e molta ironia e così le vacanze giapponesi di Peter e Charley Carey diventano un piccolo manuale di viaggio ad occhi aperti, dove tra una gag e l'altra, si riscopre che la diversità, anche quella tra padre e figlio, non è mai stata un ostacolo alla conoscenza.

Marco Denti  (31-05-2006)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 3.03 (60 voti)
 

Dello stesso autore
Furto. Una storia d'amore

Altri libri per parola chiave
L'ultimo Samurai
La via del Samurai
Lezioni spirituali per giovani samurai

Articoli
Lezioni spirituali per giovani samurai
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom