?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Memorie del capo della polizia di San Pietroburgo
Bezumnaja mest', Na strunke blagotvoritel' nosti, Strasnoe delo krovavoj krasavicy
Ivan Putilin 
blank
Racconti, Russia 1900
117 pp.
Prezzo di copertina € 8
Curatore: Rosa Mauro
Traduzione: Rosa Mauro
Editore: Sellerio , 2005
ISBN 88 389 2056 7


Sellerio

Tre racconti, un cameriere d'albergo che non riesce a svegliare un cliente e si accorge che la porta non è chiusa dall'interno; in una bella giornata di maggio qualcuno suona alla porta di padre Ioann P. chiedendo una confessione faccia a faccia; il terribile caso di una bella omicida. Con una nota di Rosa Mauro.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Memorie del capo della polizia di San Pietroburgo: Racconti criminali russi

Il caso di cui mi accingo a raccontare, risalente agli anni ottanta del secolo scorso, agitò tutta Pietroburgo per il suo cupo carattere romantico, la straordinaria forza psicologica e la calorosa simpatia della maggior parte della popolazione (soprattutto femminile) nei confronti dei giovani e infelici criminali.
Ma, al di là dell'interesse suscitato, la storia è estremamente avvincente per la complessa dinamica dello smascheramento degli assassini.


Ivan Putilin fu primo capo della polizia investigativa di San Pietroburgo dal 1866 al 1889 e raccolse nei suoi anni di lavoro venti tra quelli che considerò i casi più significativi della sua carriera.
Questo piccolo volume raccoglie tre di queste venti storie, si tratta di vicende tutte vere, raccontate con eleganza e passione da quello che fu definito in patria lo Sherlock Holmes russo per la ua abilità nel risolvere casi difficili.
Sono storie avvincenti in cui l'autore racconta il lato umano e nello stesso tempo crudele della sua città, e lo fa con tono ironico, senza addentrarsi in interpretazioni morali o sociologiche. Unico difetto, il fatto che le storie siano soltanto tre, e non tutte e venti.


S. M.  (21-03-2006)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.68 (44 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom