?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Crashville
Crashville
Pierre Bourgeade 
blank
Noir, Francia 2004
155 pp.
Prezzo di copertina € 8,90
Traduzione: Francesca Bozzano
Editore: Newton & Compton , 2005
ISBN 88 541 0384 5


Newton & Compton

In una Parigi oscura e crudele Grubudu, un serial killer gigantesco, semina il terrore per le strade; l'Albino, un barista omosessuale senza futuro e Monica, ex spogliarellista proveniente dalla provincia, stringono un profondo legame. Intorno a loro, il buio.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Crashville: Paris noir

Grubudu non tornava al Roi David da dieci anni. Nulla era cambiato. Il vizio è qualcosa di immutabile. La gente resta giovane per forza di cose. Conversazioni, alcool e donne hanno sempre lo stesso sapore.

Crashville, è così che uno psicopatico obeso di nome Grubudu ha soprannominato Parigi, capitale della miseria e del vizio, luogo oscuro ove si aggirano anime perverse, inquiete e senza storia.

L'autore, piuttosto famoso in patria, la Francia, si è già cimentato in numerosi generi letterari e ora ha confezionato un romanzo che parla si sesso e di morte, di vendetta, di solitudine, di violenza, e soprattutto del potere che ha il denaro di rendere marcio e corrotto tutto quello che ha intorno.

Tenero e violento, Crashville è un noir in piena regola ma anche una lucida e preoccupante metafora della società contemporanea. Un romanzo breve, freddo e crudele, che apre le porte su un mondo in cui la redenzione è impossibile, e che ricorda quello immaginato da Houellebecq ne Le particelle elementari.



S. M.  (27-02-2006)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 4.14 (98 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom