?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Amo la vita
Vivant!
Gérard Depardieu 
blank
Autobiografia, Francia 2004
246 pp.
Prezzo di copertina € 16
Curatore: Laurent Neumann
Traduzione: Edi Vesco
Editore: Sperling & Kupfer , 2005
ISBN 88 200 3965 6


Sperling & Kupfer

In una lunga intervista redatta da Laurent Neumann, l’autobiografia di Gèrard Depardieu, la star che probabilmente più rappresenta la Francia e il cinema internazionale. Per finire, una dettagliata filmografia dell’artista.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Amo la vita: “Facendo cinema io vivo”

Con lei [Ornella Muti], Damiani aveva dei metodi folli: la frustava fuori campo per farla piangere davanti alla cinepresa. Bisogna essere Sofia Loren per sopportare da giovani una cosa del genere. Ma con Sofia Loren non sarebbe successo. Sofia è la madre di tutti gli attori, la santa patrona degli attori, un’intelligenza fuori dal comune, un saper vivere e una discrezione unici.

In una lunga intervista che è il risultato di quattro mesi di conversazioni con l’artista, Amo la vita rivela una personalità che rifiuta le mezze misure in tutti i campi, compresi quello professionale e quello sentimentale. Depardieu, che non si regola neppure con il cibo, il vino e le sigarette (circa sessanta al giorno), racconta senza falsi pudori l’infanzia a Châteauroux, la giovinezza tumultuosa, le droghe, la riforma dal servizio militare per iper-emotività, l’esordio nel teatro, gli aneddoti della carriera.
E poi i controversi rapporti con le donne, i molti anni di psicanalisi, l’amore per il cinema, le attrici e gli attori che lo hanno accompagnato e i registi che lo hanno diretto.

In una lunga serie di risposte a domande che riguardano anche la sfera intima e privata, l’artista mette in scena se stesso senza riserve né imbarazzi. Centosessantacinque film e trentacinque anni nel mondo del cinema hanno fatto di Depardieu un mito vivente. E questo soprattutto grazie al suo carattere semplice e pragmatico, al suo essere sempre ispirato da un grande amore per la vita e per l’arte.
Un uomo sincero, senza sovrastrutture e guidato da un istinto potente, che non ha mai avuto paura di esagerare, né di commettere errori.



S. M.  (07-11-2005)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.72 (44 voti)
 

Dello stesso autore
La mia cucina
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom