?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Sulle punte
The twelve little cakes
Dominika Dery 
blank
Autobiografia, Cecoslovacchia 2004
366 pp.
Prezzo di copertina € 18,50
Traduzione: Laura Pignatti
Editore: Corbaccio , 2005
ISBN 88 7972 672 2


Corbaccio

L’autobiografia di Dominika Dery, nata nel 1975 da dissidenti legati alla fallita rivolta della Primavera di Praga. Una madre diseredata dai genitori legati al Partito, un padre costretto a fare il tassista per motivi politici, un’infanzia vissuta nella periferia di Praga. Una vita non facile, ma Dominika sa fin da piccola quale sarà la sua strada, e questo la aiuterà a superare i momenti difficili.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Sulle punte: La famiglia inossidabile

Un anno prima di nascere cominciai ad apparire in sogno a mia madre. Appena andava a dormire comparivo davanti a lei: una piccola bambina in un’epoca di grande infelicità. Era verso la metà degli anni ’70 e la Cecoslovacchia era in mano ai russi. I confini erano chiusi.

Dodici piccole torte, è questo il titolo originale di Sulle punte, autobiografia romanzata divisa in dodici capitoli e ispirata all’amore dell’autrice per le torte, soprattutto quelle tradizionali del suo paese d’origine. Quella di Dominika Dery poteva essere l’infanzia terribile e poverissima di una figlia di ex dissidenti privati di tutto e confinata a Cernosice, piccolo sobborgo di Praga. Eppure, la potenza degli ideali trasmessi dalla famiglia, incorruttibile e ottimista, diventa punto di forza e strada verso la felicità e il successo.

Una favola a lieto fine quindi, quella di una giovane ballerina di talento che si trasferisce a New York a diciannove anni per fare la cameriera, e che a ventinove sforna il suo primo libro in inglese, che diventa subito un successo internazionale.

Questa autobiografia non leva il respiro, come dice Nicholas Sparks, né ruba il cuore, come dice l’editore statunitense del libro, ma sicuramente offre uno spaccato ironico, positivo e mai cinico della vita dei paesi dell’est negli anni settanta, e lo fa nella maniera più dolce e tenera possibile.
Una particolare nota di simpatia va al gigantesco San Bernardo Barry, ex star della televisione Ceca e degno membro di casa Dery.



S. M.  (07-11-2005)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 3.44 (90 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Il ragazzo del coro
In punta di piedi
Volevo diventare una ballerina
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom