?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Il posto che cercavo
True Believer
Nicholas Sparks 
blank
Sentimentale, Stati Uniti 2005
369 pp.
Prezzo di copertina € 17
Traduzione: Alessandra Petrelli
Editore: Frassinelli , 2005
ISBN 88 7684 876 2


Frassinelli

Lexie dirige la biblioteca di Boone Creek, una piccolissima cittadina della provincia americana. Qui la vita scorre lentamente e Lexie si trova bene, ama la vita tranquilla, le passeggiate in riva al fiume. Nulla a che vedere con Jeremy, il giornalista scientifico appena arrivato da Manhattan per far luce su delle strane luci che la notte sembrerebbero illuminare il cimitero del paese. La collaborazione forzata tra i due fa nascere un legame forte, che probabilmente riuscirà a colmare le ferite del passato e le diversità del presente.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Il posto che cercavo: Cercare i fantasmi e trovare l’amore

Alla fine Lexie si alzò e s’infilò un accappatoio; Jeremy si mise i jeans e tornarono insieme in cucina per finire di preparare di mangiare. Lei accese una candela e lui ammirò il suo viso radioso alla luce della fiamma mentre gustava quella cena deliziosa. Per qualche motivo, il fatto di mangiare insieme in cucina, lui senza camicia e lei nuda sotto l’accappatoio, sembrava quasi più intimo di quanto fosse successo prima.

Un altro romanzo in cui Nicholas Sparks parla dei sentimenti, descrive come si sviluppa un amore che arriva in maniera imprevedibile e inaspettata, nonostante le diversità di carattere, dello stile di vita e le ferite apparentemente inguaribili di un passato di sfortuna e di dolore.

In una cittadina della Carolina del Sud, luogo lontano e antico in cui i ritmi dell’esistenza sono scanditi con lentezza e le sorprese non arrivano mai, irrompe un protagonista della frenetica vita newyorchese. L’amicizia e l’attrazione con la bibliotecaria locale è imminente, e le indagini che i due effettuano assieme su degli strani fantasmi che infestano il cimitero locale, e su una sorta di veggente che indovina il sesso dei nascituri è densa di rivelazioni.

Sarà possibile che un amore sopravviva alle diversità presenti e passate? Nessuno dei due riesce a prevedere cosa accadrà mentre questo legame magicamente si consolida, in un luogo romantico dove l’aria è pulita e la natura è ancora incontaminata.
Probabilmente la trama de Il posto che cercavo è un po’ più rarefatta rispetto a quelle a cui l’autore americano ci ha abituati, ma ciò è compensato dallo spessore e dalla buona caratterizzazione dei personaggi, cui ci si affeziona fin da subito.



S. M.  (18-10-2005)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 3.55 (34 voti)
 

Dello stesso autore
Come un uragano
Un segreto nel cuore
Quando ho aperto gli occhi
Come la prima volta
La scelta
L'ultima canzone
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom