?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Le immagini perdute ovvero attraverso la Sierra de Gredos
Der Bildverlust
Peter Handke 
blank
Drammatico, Austria 2002
639 pp.
Prezzo di copertina € 19,50
Traduzione: Claudio Groff
Editore: Garzanti , 2004
ISBN 88 11 66555 8


Garzanti

Spagna, Sierra de Gredos. Una donna di successo è in viaggio con il suo biografo per scrivere la sua storia. Un percorso esistenziale privo di nomi e di particolari riferimenti alla realtà, fatto essenzialmente di immagini, sensazioni, memorie. Tutto passa attraverso il filtro potente della Mancha, la terra che ha dato i natali a Don Chisciotte.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Le immagini perdute: Lost in La Mancha

E inoltre lascia che ti dica che un tempo, prima dei miei attraversamenti della Sierra, viaggiavo molto e volentieri anche insieme ad altri, e che presto, qui nella Sierra de Gredos e chissà dove, viaggerò di nuovo insieme ad altri.

Un percorso di viaggio in cui si alternano i ricordi del passato e le vicende del presente, in cui non mancano riferimenti filosofici e citazioni ai grandi maestri della letteratura di tutti i tempi.

Dalle pagine di questo ponderoso e inusuale romanzo che racconta la vita difficile di una donna che conosce bene il potere del denaro e gli effetti collaterali di un'infanzia dolorosa emerge una profonda condanna alle illusioni del mondo mediatico, che tentano e imprigionano l'uomo contemporaneo, allontanandolo dal proprio sentire.

"Utilizzo quello che so come trampolino per trovare un'altra realtà", dice Peter Handke. E sembra proprio questo l'intento di Le immagini perdute: invitare il lettore a guardarsi dentro, accompagnarlo in un percorso che lo allontani dal frustrante e vuoto immaginario dei paradigmi società contemporanea, per ritrovarsi.



S. M.  (11-07-2005)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 2.98 (89 voti)
 

Dello stesso autore
Il mio anno nella baia di nessuno
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom