?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Vent'anni che non dormo
Vent'anni che non dormo
Marco Archetti 
blank
Romanzo, Italia 2005
197 pp.
Prezzo di copertina € 13,50
Editore: Feltrinelli , 2005
ISBN 88-07-70161-8


Feltrinelli

Marco è un giovane insoddisfatto, sempre alla ricerca di un suo posto nel mondo. Studiava filosofia e ha smesso. Lavorava nei bagni di un autogrill ma ha smesso. Aveva una famiglia ma l’ha lasciata. Ora fa il cameriere in una pizzeria e abita con Chiara, che si innamora follemente ogni sera di una persona diversa. E proprio questo lo spinge a presentarle dei ragazzi a cui chiederÓ dei soldi se avranno una storia con lei. Naturalmente, Chiara Ŕ all’oscuro di tutto.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Vent'anni che non dormo: La perdita dell'innocenza e l'arrivo della precarietà

Mio nonno e mia nonna parlavano molto volentieri di decessi.
Ospedali, obitori e tombe erano il loro caviale quotidiano. E poi le improvvise complicazioni renali, le fatalità cardiovascolari, tutta la lotteria del corpo umano.
Nel loro tinello effettuavano autopsie immaginarie sui corpi di remoti conoscenti alla ricerca delle vere cause, e litigavano screditando luminari.


Dopo Lola Motel, Marco Archetti torna con un romanzo sulla condizione dei giovani alle prese con “l’horror interinale”: sempre alla ricerca di un nuovo lavoro, pronti ad arrangiarsi in ogni modo per fare soldi. Le scelte del protagonista sono al limite del buon senso, e forse proprio per questo Ŕ facile affezionarsi a lui e immedesimarsi nelle sue vicende.
Vent’anni che non dormo è divertente ed attuale, il tema della precarietà viene affrontato con toni leggeri ma convincenti. I personaggi, dal travestito Samantha allo slavo Dragan, portano chi legge in un mondo realistico, dove non sempre le cose vanno come si vorrebbe.
Il confronto tra Marco ed i ricordi del nonno avvicinano due generazioni che diventano le due facce di una stessa medaglia. Lontano dal voler essere portavoce di una generazione, Marco Archetti racconta l’esperienza singolare di un ragazzo che si scontra con la vita di ogni giorno.


Barbara Leone  (22-04-2005)

Leggi tutte le recensioni di Barbara Leone


Vota il libro!
La media è 3.46 (82 voti)
 

Articoli
Incontro con Marco Archetti
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom