?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
FelicitÓ chimica
FelicitÓ chimica - Storia delle droghe
Claudio Cappuccino 
blank
Saggio, Italia 2004
205 pp.
Prezzo di copertina € 10
Editore: Stampa Alternativa , 2004
ISBN 88-7226-814-1


Stampa Alternativa

Claudio Cappuccino parte dal dato di fatto che tutti gli uomini, da ogni parte del mondo e in ogni epoca, hanno fatto uso di quelle che noi definiamo ‘droghe&rsquo. Uno studio attento e rigoroso, svolto ad ampio raggio: dalla storia alle implicazioni sociologiche e antropologiche, dalla farmacologia ai risvolti legali ed economici. La struttura chiarisce piuttosto bene quali siano gli obiettivi dell’autore. Ad ogni singola sostanza è assegnato un capitolo, in cui ne viene raccontata la storia, la diffusione e le implicazioni sociali. Il primo è dedicato all’alcool, e ve ne sono altri dedicati al tabacco e al caffè. In chiusura è riportata una scheda su tutte le sostanze, dove sono elencati gli effetti e le controindicazioni, una vasta bibliografia e diversi siti internet di riferimento.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

FelicitÓ chimica: Informazioni preziose

Gli europei iniziarono a scoprire gli strani effetti della canapa soprattutto attraverso i molti medici, esploratori e viaggiatori che si recarono in Oriente e che al ritorno in patria pubblicarono le loro scoperte e i loro diari di viaggio. Il portoghese Garcia da Orta emigrato a Goa come medico personale del viceré, pubblica nel 1563 il Colloquio sui semplici e le droghe d’India, forse il più importante libro sulle piante medicinali dopo la Materia Medica di Dioscoride. Da Orta cita ampiamente il bangue come sostanza di uso voluttuario, e ne descrive accuratamente anche gli effetti che oggi chiameremmo psicofarmacologici, come euforia, sedazione, allucinazioni, aumento dell’appetito, stimolazione del desiderio sessuale: “Gli Indiani mangiano i semi o le foglie polverizzate per assistere o calmare le donne e anche con un altro scopo, per dare appetito… il vantaggio del suo uso per l’uomo è di essere fuori da se stesso, ed essere sollevato da tutte le ansie e preoccupazioni, tanto che alcuni scoppiano in folli risate.

Stampa Alternativa conferma ancora una volta la sua vocazione di casa editrice capace di affrontare con preparazione qualsiasi tema, anche quello più spinoso. La scelta di pubblicare un saggio sulla storia delle droghe, rigoroso ed accurato, non è stata fatta certamente per assecondare e compiacere i lettori più superficiali, ma al contrario per fornire loro maggiori informazioni. Il testo di Cappuccino, infatti, non esalta né difende l’uso di qualsiasi droga, e neppure lo criminalizza. Come ogni buon saggista dovrebbe fare, distilla e offre ai lettori un messe enorme di informazioni storiche, scientifiche e sociali, che vanno ad arricchire la coscienza di ognuno. Di questi tempi si tratta di un autentico tesoro. Se generalmente, infatti, gli autori e i media si impegnano in difesa delle ‘droghe’, oppure ne criminalizzano indiscriminatamente l’uso, tutti quanti sembrano dimenticarsi di offrire la giusta e corretta informazione. Non solo ‘droghe’ da ‘sballo’, ma anche sostanze mediche e di pubblica utilità, prese in analisi senza la solita retorica ideologica, magari priva di dati scientifici. Il saggio di Cappuccino assolve brillantemente a questo compito. Si tratta di un testo la cui lettura è consigliata a tutti, detrattori e difensori, nemici giurati e consumatori di tali sostanze.

Simone Bardazzi  (22-01-2005)

Leggi tutte le recensioni di Simone Bardazzi


Vota il libro!
La media è 3.5 (30 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Cannabis
Droghe leggere
Esperimenti di felicitÓ provvisoria
FelicitÓ
FelicitÓ senza zucchero
La droga fa bene
La felicitÓ
La felicitÓ Ŕ servita
La ricerca della felicitÓ
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom