?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Se mai qualcuno capirÓ Rino Gaetano
Se mai qualcuno capirÓ Rino Gaetano
Alfredo del Curatolo 
blank
Saggio, Italia 2003
144 pp.
Prezzo di copertina € 10,50
Editore: Selene , 2003
ISBN 88 886 267 656


Selene

La vita, la carriera, la storia, i dischi e la fine prematura di Rino Gaetano, uno dei cantautori più originali della storia della musica italiana. In appendice, discografia completa e una nutrita bibliografia.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Se mai qualcuno capirÓ Rino Gaetano: E cantava le canzoni

E cantava le canzoni che sentiva sempre a lu mare
E cantava le canzoni che sentiva sempre a lu mare


Raramente ironia e acume, leggerezza e gusto per la battuta colta si sono sposate con tanta efficacia come nelle canzoni di Rino Gaetano. Stucchevole e sublime, giulllare e poeta, Gaetano ha attraversato come una cometa dalla scia multicolore gli anni '70 per chiudere prematuramente la sua esistenza quando il 2 giugno 1981 la sua automobile si schiantava sotto ad un camion a Roma, sulla Nomentana, a due passi da casa sua: dopo ore di peregrinazioni da un ospedale all'altro in cerca di un posto libero, il giovane cantautore si spegneva a poco più di trent'anni. Resteranno per sempre di lui le canzoni, ancora fresche, divertenti, celebri a quasi quarant'anni di distanza, le sue apparizioni televisive, tra le quali la memorabile performance al Festival di Sanremo del 1978 con chitarra e cilindro dove si piazzò terzo con "Gianna" e un duetto con un insolito Pippo Baudo nelle vesti di un barbiere, ma soprattutto il suo sguardo triste e beffardo che metteva a nudo i vizi, le miserie, il grottesco del circo della vita pubblica e privata degli italiani. Alfredo del Curatolo ripercorre con passione (e un po' di indignazione, che traspare dal titolo del libro, sospeso tra speranza e rimpianto) le origini di Gaetano, le radici, la sua calabritudine, la sua verve di romano e romanista d'adozione, il suo percorso musicale ed umano, tra alti e bassi, capolavori e dischi discutibili, povertà e successo. Liriche, estratti di interviste ed un'attenta analisi dell'intera discografia del compianto cantautore ci regalano il ritratto vivo e vitale di un artista che ha lasciato il segno nella cultura pop(olare) italiana. Chi lo apprezza e lo conosce, scoprirà qualche particolare in più e potrà approfondire i temi della sua poetica; chi ne ha solo sentito parlare troverà tutti gli stimoli per finalmente poter acquistare qualche buon album di un cantautore italiano. Merce rara, oggigiorno.

David Frati  (09-01-2005)

Leggi tutte le recensioni di David Frati


Vota il libro!
La media è 2.82 (89 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom