?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Il cacciatore di aquiloni
The kite runner
Khaled Hosseini 
blank
Romanzo, Stati Uniti 2003
394 pp.
Prezzo di copertina € 17,50
Traduzione: Isabella Vaj
Editore: Piemme , 2004
ISBN 88-384-8172-5


Piemme

Attraverso le vicende di Amir, trent'anni di storia afgana, dalla fine della monarchia all'invasione russa, dal regime dei Talebani alle atrocità del presente.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Il cacciatore di aquiloni: Il passato una bestia dai lunghi artigli

Quasi tutti i miei amici e i miei parenti erano stati uccisi oppure erano fuggiti in Iran o in Pakistan. Ormai non conoscevo più nessuno a Kabul, la città dove ero vissuto tutta la vita.

Opera prima di un medico nato a Kabul che vive in California e probabilmente prima saga familiare afgana scritta in inglese, Il cacciatore di aquiloni è una storia di colpe, tradimenti, redenzioni, sacrifici e bugie in cui le vicende vanno di padre in figlio lungo un arco di tempo di quasi quarant'anni.

Protagonista la fragile amicizia tra due ragazzi molto diversi: l'arrogante Amir, voce narrante del libro, figlio di un importante uomo d'affari, ricco, istruito ed appassionato lettore, ed il leale Hassan, figlio del servo del padre di Amir, un ragazzo povero e analfabeta, abilissimo nel tradizionale gioco di far volare gli aquiloni.

Un romanzo denso e ambizioso, ricco di sorprendenti note autobiografiche (molto belle le descrizioni degli afgani emigrati in America), che spinge a riflettere sull'immane potere della lettura.
Tradotto in nove lingue e vincitore di numerosi premi, nonostante i toni melodrammatici alle volte un pò troppo spiccati, Il cacciatore di aquiloni ha tutte le caratteristiche del classico: forte, sorprendente, ben scritto e destinato a lasciare un'impronta nella memoria di chi legge.



S. M.  (06-07-2004)

Leggi tutte le recensioni di S. M.


Vota il libro!
La media è 3.09 (179 voti)
 

Dello stesso autore
Mille splendidi soli
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom