?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Tre metri sopra il cielo
Tre metri sopra il cielo
Federico Moccia 
blank
Romanzo, Italia 2004
319 pp.
Prezzo di copertina € 10
Editore: Feltrinelli , 2004
ISBN 88-07-84039-1


Feltrinelli

Babi è una ragazza di buona famiglia e un'ottima studentessa. Step è un violento, e trascorre i pomeriggi con gli amici al bar o in palestra e le notti facendo corse in moto o giocando a biliardo. Appartengono a due mondi completamente diversi ma, dopo un incontro casuale, l'antipatia si trasforma in amore. Un amore travagliato e ostacolato da molti, soprattutto per il carattere irascibile di Step. L'amore permette loro di conoscersi e di portare alla luce alcuni lati nascosti: Babi inizia a divertirsi senza pensare alle conseguenze e al giudizio degli altri, Step si libera dell'atteggiamento da duro assunto per nascondere un grande dolore. Arriveranno tre metri sopra il cielo per la felicità. Ma vivere contro tutti è molto difficile.

naldina naldina naldina naldinagrigio naldinagrigio

Tre metri sopra il cielo: storia di un primo amore

"Cathia ha il più bel culo d'Europa". Il rosso graffito splende in tutta la sfacciataggine su una colonna del ponte di Corso Francia.
Vicino, un'aquila reale, scolpita tanto tempo fa, ha sicuramente visto il colpevole, ma non parlerà mai. Poco più sotto, come un piccolo aquilotto protetto dai rapaci artigli di marmo, c'è seduto lui. Capelli corti, quasi a spazzola, sfumatura dietro il collo alta come quella di un marine, un giubbotto Levi's scuro.
Il colletto tirato su, una Marlboro in bocca, i Ray-Ban agli occhi. Ha un'aria da duro, anche se non ne ha bisogno. Un sorriso bellissimo, ma sono pochi quelli che hanno avuto la fortuna di apprezzarlo.


La storia di questo romanzo è travagliata come l'amore vissuto dai protagonisti. Federico Moccia ha fatto stampare il libro a sue spese dieci anni fa, perché nessuna casa editrice era disposta a pubblicarlo. Terminate le copie, il libro non è stato ristampato, ma si è diffuso rapidamente in fotocopia tra gli studenti di licei romani, diventando un cult. Casualmente una delle copie è capitata nelle mani di un produttore cinematografico che ha trovato la storia interessante ed ha contattato l'autore. Così il romanzo è stato ristampato in contemporanea con l'uscita dell'omonimo film, diretto da Luca Lucini e interpretato da Riccardo Scamarcio e Katy Louise Sanders.
L'autore, non abituato a platee affollate, riesce a stupirsi perché alla presentazione del libro c'è molta più gente di quella che si aspetta. Ha creduto fin dall'inizio nel racconto di questo amore e non possiamo che concordare con lui.
È una storia molto semplice, raccontata con la freschezza tipica di due adolescenti in cui ognuno può riconoscersi. Quasi senza rendersene conto, ci si appassiona alla vicenda, proprio perché si parla di episodi attraverso i quali molti sono passati: il primo amore, le feste in casa, la complicità tra amiche e le fughe da scuola di nascosto dai genitori. Alla fine non importa l'età, ognuno può lasciarsi trasportare dai ricordi e tornare indietro a quegli attimi indimenticabili.
Rispetto alla prima versione del romanzo, gli elementi contestuali sono stati attualizzati per raggiungere più facilmente il pubblico degli adolescenti di oggi, ma la storia di fondo è rimasta la stessa.
Alla base del libro non c'è un lavoro studiato a tavolino, ma solo il desiderio di raccontare con sincerità un sentimento vero. E per questo l'atmosfera risulta altrettanto vera.


Barbara Leone  (02-04-2004)

Leggi tutte le recensioni di Barbara Leone


Vota il libro!
La media è 3.25 (161 voti)
 

Dello stesso autore
Ho voglia di te
Scusa ma ti chiamo amore

Altri libri per parola chiave
A cielo aperto
Carte dal cielo
Il Cielo non cade mai
Il giorno del settimo cielo
La balena del cielo 
La più lucente corona d'angeli in cielo
Santo cielo, perché porti la cravatta?
Tra terra e cielo
Un cielo troppo blu
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom