?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Dopo gli Oscar non ho avuto niente
Dopo gli Oscar non ho avuto niente
- I bambini del 162.mo distretto di Roma 
blank
Autobiografia, Italia 2003
150 pp.
Prezzo di copertina € 12
Curatore: Luisa Mattia
Editore: Fazi , 2003
ISBN 88-8112-459-9


Fazi

Ricordi della primissima infanzia, piccole storie familiari, la nascita, la morte, i sogni. I bambini raccontano se stessi e il loro mondo in un diario a più voci.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Dopo gli Oscar non ho avuto niente: storie di bambini

Sono il maestro dei pesci e gli insegno a parlare in inglese.

Dopo Cobicidi per sempre e Il cane che apriva le porte e altre storie, ecco Dopo gli oscar non ho avuto niente, terza uscita per Fazi delle Edizioni dei bambini. Questa volta il tema proposto è l'autobiografia, scrivere di se; stessi. Un compito arduo che ha dovuto fare i conti con la naturale reticenza dei giovani scrittori, con il loro diritto alla privacy e con la tendenza delle maestre ad intervenire sui testi prodotti per correggerli o "migliorarli". Come di consueto il progetto è stato condotto con molta attenzione a queste e alle molte altre problematiche connesse con un'esperienza di questo tipo. Ai bambini delle scuole elementari del 162° distretto di Roma è stato proposto di tenere un diario a scuola, che avrebbe contribuito poi ad un libro. Le maestre si sono impegnate a mantenere segrete le parti che i loro alunni non volevano vedere pubblicate.
Il risultato è all'altezza delle aspettative, i testi sono fulminanti e le illustrazioni bellissime.


Marco Dellantonio  (20-11-2003)

Leggi tutte le recensioni di Marco Dellantonio


Vota il libro!
La media è 3.46 (54 voti)
 

Dello stesso autore
Cobicidi per sempre
Il cane che apriva le porte e altre storie

Altri libri per parola chiave
Merlino, il destino di un giovane mago

Articoli
Edizioni dei Bambini
Tre, anzi quattro domande a Luisa Mattia
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom