?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Gustavo Rol - La vita, l'uomo, il mistero
Gustavo Rol - La vita, l'uomo, il mistero
Maurizio Ternavasio 
blank
Biografia, Italia 2002
220 pp.
Prezzo di copertina € 17,80
Editore: L'Età dell'Acquario , 2003
ISBN 88-7136-177-6


L'Età dell'Acquario

A cento anni della sua nascita, la figura del sensitivo Gustavo Adolfo Rol, affascinante figura di antiquario, intellettuale e veggente, viene ricordata ed analizzata con minuziosa precisione, testimonianza dopo testimonianza, lasciando spazio anche agli scritti scettici di alcuni, ma più spesso raccontando le incredibili imprese di Rol, che grazie alle sue capacità ha frequentato i più bei nomi della politica e dell'arte mondiale.

naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio naldinagrigio

Gustavo Rol: l'acrobata cammina tra cielo e terra

Dopo tanto tempo non ho costruito nulla in voi: ho soltanto colmato molte ore della vostra noia, vi ho dato spettacolo.

La figura di Gustavo Rol stimola da oltre mezzo secolo dibattiti tra materialisti e pionieri della metafisica, scontri, dubbi, un'ammirazione che sfocia quasi nel culto, ma soprattutto tanta curiosità. Paradossalmente, un contributo decisivo all'affermarsi del mito del sensitivo torinese è venuto senz'altro dalla sua proverbiale riservatezza, qualità molto apprezzata dagli illustri frequentatori del suo salotto, unita peraltro in un virtuoso connubio ad una indubbia (questa sì) attenzione per il sociale, per i drammi umani, per la piccola grande umanità che bussava quotidianamente alla sua porta senza citofono. Il libro di Ternavasio racconta a grandi linee la parabola umana e "professionale" di Rol, raccontando i suoi innumerevoli prodigi, opportunamente divisi in gruppi tematici: dai "giochi" (termine inviso a Rol, che preferiva parlare di "esperimenti", ma calzante) con le carte, alla scrittura, lettura e pittura a distanza, dalla divinazione del futuro alla diagnosi di malattie. Dare un giudizio di attendibilità su questi fenomeni è ovviamente impossibile per noi, e lo è anche per gli studiosi del tema, che possono basarsi esclusivamente su testimonianze oculari, poiché il celeberrimo sensitivo rifiutò per tutta la sua vita di sottoporsi a controlli, misurazioni scientifiche, prove e test. Sia la tesi dell'autenticità dei poteri di Rol, sia quella di coloro che sostengono si sia trattato solo di ingegnose frodi hanno molte frecce al loro arco (e la fedeltà al metodo scientifico deve farci propendere per la seconda ipotesi), e non è questo il luogo adatto per metterle a confronto. Comunque la si pensi, questo saggio espone con dovizia di particolari e indubbia correttezza anche le argomentazioni degli avversari di Rol, quindi ognuno potrà farsi un'idea in assoluta libertà. Le uniche due perplessità che mi rimangono dopo la lettura, stante il massimo rispetto per un uomo che ha indubbiamente fatto del bene a molti altri, sono le seguenti: perché "sprecare" capacità così incredibili per piccoli show con carte da giuoco o acquarelli fantasma, repertorio classico di prestigiatori e/o ciarlatani? E inoltre: se (come ripeteva fino allo sfinimento) i poteri venivano dall'esterno, e Rol era semplicemente uno strumento, "una grondaia" che convogliava volontà superiori, la sua vita è piena di aneddoti nei quali fa piccoli prodigi per scherzo, per stupire gli amici, per rispondere a delle provocazioni? Non si tratta forse di una profonda contraddizione?

David Frati  (06-06-2003)

Leggi tutte le recensioni di David Frati


Vota il libro!
La media è 2.71 (56 voti)
 

Altri libri per parola chiave
Il diavolo nella tradizione popolare italiana
Italia esoterica
Italia magica
L'Africa e la stregoneria
Urban Voodoo. Introduzione alla magia afro-caraibica
Waco
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom