?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Ai confini della realtà
Ai confini della realtà
Diego Del Pozzo 
blank
Saggio, Italia 2002
266 pp.
Prezzo di copertina € 18,90
Introduzione: Franco La Polla
Editore: Lindau , 2002
ISBN 88-7180-406-6


Lindau

Una cavalcata fascinosa ed avvincente nel mondo dei telefilm a stelle e strisce dall'immediato dopoguerra ad oggi. Dietro le quinte, approfondimenti e segreti fanno da contrappunto ad una analisi critica sul concetto di serialità televisiva. In appendice, i profili dei venti autori di telefilm più importanti e una vasta bibliografia.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Ai confini della realtà: i telefilm, roba serial

Esiste una regione tra la luce e l'oscurità, tra la scienza e la superstizione, tra l'oscuro baratro dell'ignoto e le vette luminose del sapere. E' la dimensione dell'immaginazione, è una regione che potrebbe trovarsi... ai confini della realtà

Sorella minore scapestrata e volgarotta, la televisione ha da sempre un complesso d'inferiorità nei confronti del cinema. Sono rarissimi gli ambiti nei quali (a torto o a ragione) le viene riconosciuta una dignità artistica che non sia connessa all'estetica del trash o del pop in senso lato: una di queste oasi felici è senza dubbio la produzione seriale, per gli amici telefilm. Non c'è artista che non idolatri questa o quella serie americana, e molti personaggi sono diventati vere e proprie icone culturali di massa. E anche dal punto di vista squisitamente artistico, il mondo dei telefilm è ricco di vere e proprie gemme: arriva quindi sugli scaffali delle librerie come il proverbiale cacio sui maccheroni questo saggio di Diego Del Pozzo, che da una parte offre ad esperti o semplici curiosi un utilissimo vademecum per muoversi nella sterminata jungla delle serie televisive a stelle e strisce, e dall'altra analizza con acutezza le corrispondenze tra l'immaginario seriale made in Usa e la cultura popolare americana, a livelli consci e perfino inconsci. E così figure mitiche come Rod Serling o Gene Roddenberry o Aaron Spelling brillano di una nuova luce assieme alle loro creazioni, delle quali scopriamo retroscena gustosi e spesso quasi inediti; il tutto con uno stile stringato e chiaro che ben si adatta all'oggetto dello studio. E dopo la lettura, la voglia che le case di produzione home-video si gettino con maggior decisione sulle serie tv si fa sempre più forte...

David Frati  (07-01-2003)

Leggi tutte le recensioni di David Frati


Vota il libro!
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom