?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Infiniti Peccati
A multitude of sins
Richard Ford 
blank
Racconti, Stati Uniti 2001
270 pp.
Prezzo di copertina € 17
Traduzione: Vincenzo Mantovani
Editore: Feltrinelli , 2002
ISBN 88-07-01621-4


Feltrinelli

Un ritorno ai racconti degli esordi, con una nuova consapevolezza per i dettagli della vita e della storia.

naldina naldina naldina naldina naldinagrigio

Infiniti peccati: rincorrendo la felicitÓ

Poche cose, sulla terra, sono veramente misteriose. Per la maggior parte hanno, dietro, spiegazioni deludenti, per strane che possano sembrare a prima vista

E' un ritorno ai racconti degli esordi, quelli di Rock Springs, recentemente ristampati, ma con una nuova consapevolezza per i dettagli della vita e della storia. La stessa che abbiamo potuto apprezzare in Sportswriter (ad oggi il suo libro migliore) o in Independence Day (e a questo punto manca soltanto un capitolo a concludere la possibile trilogia): rapporti tra uomini e donne che si intrecciano e si sfaldano rincorrendo la felicitÓ o uno dei suoi tanti surrogati. In Infiniti Peccati emerge per˛ anche la figura dei figli, che sono spettatori tutt'altro che disattenti o impotenti, e molte delle migliori pagine partono proprio dal loro punto di vista. Basta leggere, giusto per esempio, Richiami, dove presente e passato s'intrecciano nei ricordi di un bambino e di suo padre, ubriaco, durante una battuta di caccia nelle paludi della Louisiana. Il tatto e l'eleganza di Richard Ford non impediscono di intravedere il dolore, la malinconia, le incertezze che rimangono tracce indelebili per tutta la vita. L'orizzonte che delineano Ŕ lo stesso di molti personaggi di William Faulkner, gente che "tiene duro, perchŔ non sa fare altro", se non inseguire disperatamente una felicitÓ a cui non sa dare un volto. Da parte di Richard Ford, una prova di grande mestiere nel corso di una carriera con tantissime luci e poche ombre. Dalla parte del lettore, ancora una volta, una manciata di storie che provano a spiegare cosa si nasconde dietro e dentro la vita perchŔ "poche cose, sulla terra, sono veramente misteriose. Per la maggior parte hanno, dietro, spiegazioni deludenti, per strane che possano sembrare a prima vista".

Marco Denti  (08-10-2002)

Leggi tutte le recensioni di Marco Denti


Vota il libro!
La media è 2.9 (44 voti)
 

Dello stesso autore
Il giorno dell'Indipendenza
Lo stato delle cose
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom