?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Samuel.zip
Samuel.zip
Lara Del Duca 
blank
Romanzo, Italia 2002
159 pp.
Prezzo di copertina € 9
Editore: Allori , 2002
ISBN




Una storia che si tinge di suggestioni inquiete, che fa della scrittura uno strumento sagace per entrare dentro la complessità e la tortuosità della psicologia umana. Un racconto velato di erotismo, appassionante, che pone la femminilità sul crinale di una complessa riflessione e di una tormentata presa di coscienza. Il linguaggio si carica di valenze noir, con notevoli slang geografici e vivaci momenti di ironia. Il tutto all'insegna di uno stile singolare e riconoscibilissimo.

naldina naldina naldina naldinamezzo naldinagrigio

Samuel.zip: Il "drink-a-thriller"

Molto positiva (e perché no? Coraggiosa!) è la figura di questa autrice, Lara Del Duca, la quale ha osato entrare, imponendosi con la sola, ma caratteristica scrittura e senza bussare prima alla porta principale della "Villa del Noir", nel mondo letterario.

Lara Del Duca, che conoscevamo già per la precedente raccolta di racconti Aldeide fòrmica, torna oggi ai suoi abituali lettori con una storia singolare che sposa le esigenze del racconto al mistero e alle problematiche del noir letterario. Samuel.zip è il suo nuovo romanzo, un lungo racconto psicologico che pone la ricerca conoscitiva della sua giovane protagonista al centro di una acuta lente d'osservazione. Ad anticipare le suggestioni delle centocinquantanove pagine, il prologo del dottor Borgo, acuto psicoterapeuta responsabile della suspence che caratterizzerà l'intera vicenda.
Al centro della narrazione tre donne: Giulia, Michela e Amanda, tre figure femminili differenti e complementari, che si dividono la tentazione di un disfatto diremmo "immaginario" . Michela, che lancia la provocazione del paradosso e della caduta; Amanda, che aggiunge alla scrittura quel tono di lucidità e di apprensione tanto care alla migliore narrativa gialla; e Giulia, infine, definita una "creatura priva di involucro carnoso, che può abitare nella tua mente, che annusa di continuo gli odori, le espressioni ed i colori… danza le note del continuo inchino umano al divenire di una esistenza…".
Una storia che procede per frammenti di grande intelligenza, per telefonate non corrisposte, per messaggi di segreterie telefoniche, che si impone attraverso gli strumenti e le prerogative della contemporaneità. Una storia fatta di tragitti, di spostamenti, di ipotesi presto contraddette con lo stile di chi conosce bene l'arte della dissimulazione e del dubbio. E soprattutto un tratto di interiorità squisitamente femminile, con il resoconto sensoriale e sensuale delle emozioni, dei colori, delle forme interne che l'erotismo suggerisce alla scrittura viscerale e tuttavia ironica di questa singolare narratrice.
Buoni anche i dialoghi, le cesure del respiro narrativo, le sfumature e le ombre che l'autrice dissemina sulla pagina con un eccellente grado di leggibilità. Quello che ci colpisce, in lei, è principalmente la capacità di smorzare la tensione drammatica e il fuoco degli accumuli, quella bella capacità scrittoria di sorridere sulle cose senza diminuire la tensione, l'attesa, il calcolo e il precipizio.
Ha ragione Damiano C. nel definire "molto coraggiosa" la figura di Lara Del Duca. Così infatti egli scrive nel suo commento al testo: "Molto positiva (e perché no? Coraggiosa!) è la figura di questa autrice, Lara Del Duca, la quale ha osato entrare, imponendosi con la sola, ma caratteristica scrittura e senza bussare prima alla porta principale della "Villa del Noir", nel mondo letterario." Aspettiamo ora che questo suo talento sia confermato anche dalle prossime prove.


Luigi La Rosa  (05-08-2002)

Leggi tutte le recensioni di Luigi La Rosa


Vota il libro!
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom