?
lettera.com [libri con qualcosa di speciale dentro]
home
libri
articoli
archivio
Cronache da un mondo pop
Cronache da un mondo pop
Alberto Forni 
blank
Biografia, Italia 1999
120 pp.
Prezzo di copertina Lit. 18000
Editore: Fernandel , 1999
ISBN


http://baldini.editore.it/uffstampa/comunicati/forniveloce.html
http://www.fabula.it/fernandel/forni.html
http://www.fernandel.it/


Mi piace l'odore del cloro però da una certa distanza. M'incanto davanti alle lacrime di condensa che scivolano sui vetri appannati. Durante certe serate estive, adoro passeggiare nel mio quartiere e cercare con gli occhi le luci cobalto che si sprigionano dalle abitazioni. Amo l'idea di mettere le mollette da bucato ai pantaloni, in modo che non s'infilino tra gli ingranaggi della bicicletta. Potendo, applicherei una molletta al cuore per non farlo scivolare dentro quelli della vita. Poi impazzisco per l'odore del cartone bagnato.
Volendo, ogni giorno la vita fornisce indicazioni sulle proprie dinamiche, permette di chiarire certi meccanismi. Quando osservo il cimitero di capelli che si forma nella vasca dopo una doccia, quando getto l'occhio sulle unghie tagliuzzate dentro il posacenere, quando noto la polvere sulle mensole- e non posso sottrarmi all'idea che sia composta da cellule epidermiche morte- penso che ogni momento racchiude la finedellavita, la finedellavita, la finedellavita.
Quando invece rivolgo la mia attenzione ai capelli che vengono fuori dai bulbi piliferi, alle unghie che crescono assorbendo il sangue, alle cellule vive che sostituiscono quelle morte, sento dissolversi ogni inquietudine.
(A. Forni, Avanti Veloce)


naldina naldina naldina naldina naldina

Cronache da un mondo pop

"Here are the young men - well where have they been?" (Joy Division)

Se siete nati verso la fine degli anni sessanta, se avete vissuto l'edonismo degli anni ottanta senza esservi mai divertiti per davvero, se a un certo punto della vostra esistenza riuscivate ad associare ad ogni evento della vostra vita un brano delle canzoni degli Smiths o dei Joy Division, questo libro toccherà delle particolari corde del vostro cuore.
Sentirete un suono diverso, un suono che amerete con un pizzico di nostalgia e di affetto, nei confronti di come eravate, e di come siete, di come erano e sono le vostre cose, e di quali erano e sono i vostri desideri.
Alberto ci racconta la sua famiglia, le città in cui ha vissuto, gli amici(tanti), gli amori(intensi), con le parole giuste, con quella vivida semplicità che sempre cerchiamo in un racconto, in un romanzo, in una poesia.
Cronache da un mondo pop è dedicato a tutti quelli che riescono a giocare al futuro senza sentire il peso del passato. Perchè il passato non pesa. Leggetelo.


Concetta A. Colavecchio  (09-12-2001)

Leggi tutte le recensioni di Concetta A. Colavecchio


Vota il libro!
La media è 2.71 (53 voti)
 
mascherato  Il libro mascherato

Riteniamo che il sistema alimentare debba essere riorganizzato sulla base della salute: per le nostre comunit`, per le persone, per gli animali e per il mondo naturale.


newsletter news - lettera


cerca


Feed - lettera

rss RSS / atom Atom